Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2012

Torta decorata tesoro dei pirati

Immagine
Per la torta decorata  tesoro dei pirati ho usato una base, anzi due, di chiffon cake ed una copertura di torta mars, ritagliati e ricoperti di pasta di zucchero e marshmallow fondant. Ho completato il tutto con coloranti alimentari e monete di cioccolata. Come sempre in questi casi, la richiesta viene dal festeggiato in un compleanno, ma la realizzazione è sempre un' incognita, almeno per me. Io non sono una cake designer, ma mi piace molto pasticciare e ogni tanto mi lancio in sperimentazioni, salvo poi essere preoccupata di non riuscire a realizzare quello che è il mio pensiero. In questo caso il dubbio è stato su come realizzare il tappo, che doveva essere leggero, ma resistente e non ho trovato di meglio, senza ricorrere a cartone e polistirolo, che realizzarlo con riso soffiato e cioccolato. Ho iniziato il giorno prima, preparando la pasta di zucchero e il marshmallow fondant, la base e il coperchio. Torta decorata tesoro dei pirati Ingredienti: Per la pasta di zucchero: 6

Tagliatelle alle castagne e tartufo di San Miniato

Immagine
La preparazione delle tagliatelle alle castagne è semplice, la pasta si lavora bene ed il condimento è di nessuna difficoltà. Il tartufo bianco è tipico delle mie zone, ha un profumo intenso, ma un sapore delicato, che ben si accompagna col mascarpone e con la lieve dolcezza delle tagliatelle.Il sapore di castagne, che viene sprigionato dalla pasta, si abbina bene anche con un ragù di cacciagione o con una salsa ai funghi. Con la ricetta che vi descrivo in questo articolo si preparano delle ottime tagliatelle alle castagne e se non le avete mai assaggiate, dovete assolutamente rimediare. La farina di castagne, leggermente dolce e con ottime qualità nutritive, viene tagliata con farina 0, per creare la ricetta con cui fare ottime tagliatelle di castagne, che non temono rivali P.S. Scusate per la foto, ma la mia macchina fotografica ha deciso di creare difficoltà :D Ingredienti per 4 persone: 200 g farina di castagne 150 g farina 0 2 uova un cucchiaio di olio sale un pizzico acqua q.b 40

Amaretti, ricetta semplice

Immagine
La ricetta degli amaretti si perde nella notte dei tempi. Quella che uso io, si trova nel ricettario di famiglia, inalterata, da generazioni. E' una delle ricette più semplici che si possa fare, ma dobbiamo porre attenzione alla cottura, perchè 5 minuti in più, possono trasformare questi deliziosi biscotti, in altrettanto deliziosi mattoncini. Ingredienti: 300 g mandorle 250 g zucchero semolato 2 albumi Sbucciate le mandorle dopo averle lasciate alcuni minuti in acqua bollente, asciugatele e tritatele finemente. Impastare gli albumi con lo zucchero e le mandorle tritate e formiamo delle palline che schiacceremo un pò. Inforniamo a 100° per 15/20 minuti massimo. Non preoccupatevi se non sembrano cotti, perchè saranno perfetti, una volta freddi. Decorate a piacere con zucchero a velo o cioccolato fondente.

Crostata cremosa al cioccolato, ricetta golosa

Immagine
Crostata cremosa al cioccolato, con un lieve sapore di nocciole..ma quant'è buona? Ingredienti per la frolla: 230 gr farina 00 120 gr zucchero 30 gr farina di nocciole 1 uovo 2 cucchiai di latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 100 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 30 gr cacao in polvere Lavorare tutti gli ingredienti insieme e lasciar riposare in luogo fresco. Prepariamo la crema Ingredienti per la crema al cioccolato : 4 rossi 110 gr zucchero 20 gr farina di nocciole 20 gr cacao in polvere 40 gr maizena 600 gr latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% Montare i rossi con lo zucchero, aggiungere farina di nocciole, cacao e maizena, uno alla volta e mischiando bene per evitare grumi, eventualmente aggiungere un pò di latte per amalgamare bene. Aggiungere il latte a filo, continuando a mescolare e mettere su fuoco basso fino a che non rassoda. Lasciar intiepidire. Dividere l'impasto della frolla a metà, stend

Frittelle salate alla creola, ricetta semplice

Immagine
Continuano le sperimentazioni, dopo i biscotti inglesi e le focaccine norvegesi, ora è il turno di queste frittelle salate alla creola,con farina di mais, adatte ad accompagnare un pasto o come aperitivo. Il mais dà una piacevole scricchiolosità e le erbette donano a queste frittelle salate, un profumo e un gusto particolari. Ingredienti per le frittelle salate alla creola: 125 gr farina di mais 60 gr farina 00 1 cucchiaino di lievito istantaneo non vanigliato 1 cucchiaino di sale 1 uovo 100 ml latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 1 cucchiaio di olio 1 cucchiaino di timo 1 spicchio d'aglio mezza cipolla Triturare la cipolla e l'aglio (se si usa il timo fresco unire anche quello). In una ciotola mischiare le farine con il lievito, aggiungere il latte, l'olio e l'uovo, la cipolla, l'aglio ed il timo triturati,il sale e mischiare bene. Friggere in abbondante olio caldo.

Gamberoni al brandy e succo d'arancia

Immagine
Questi gamberoni al brandy e succo d'arancia, sono un secondo semplice e veloce ma delizioso, anche per un pranzo importante. Preparare i gamberoni al brandy è davvero molto semplice e veloce, ma vi permette di fare un' ottima impressione se avete invitati a pranzo, ma non scartate l'idea di prepararli anche per un pranzo in famiglia, perchè sono davvero gustosi. Vediamo quali ingredienti servono e come procedere. Ingredienti per 4 persone: 12 gamberoni freschissimi 1 bicchiere di brandy 1 arancia mezza cipolla olio evo Pulite e tagliate a lamelle sottili la cipolla e mettere ad imbiondire con olio evo. Aggiungere i gamberoni e ricoprire con il bicchiere di brandy ed il succo d'arancia. Lasciate cuocere fino a che il liquido sarà assorbito e servite. Pronto in 15 minuti. English version: To prepare the prawns in brandy is really very simple and fast, and allows you to make a good impression if you have someone important at lunch, because they are easy and tasty. Let

Torta decorata a borsetta

Immagine
18 anni si compiono una volta soltanto e Martina aveva visto questa torta decorata a borsetta su Cucina Alice, quindi perchè non accontentarla e fargliela come sorpresa? E' stato il mio primo esperimento di torta decorata in maniera più complessa e in sè la torta non è difficoltosa, ma richiede alcune piccole attenzioni, prima fra tutte il manico, che invece ho lasciato per ultimo e che, con la pasta ormai stanca, si è "crepato" nell'intrecciarsi e a nulla sono valsi i tentativi di recupero.. Torta decorata a borsetta Ho preparato una base con il dolce nuvola,raddoppiando le dosi, in due contenitori rettangolari della stessa misura. Naturalmente ieri aveva deciso di non cuocere dentro e ha dovuto rimanere in forno un po' più del solito, (credo che il mio forno cominci a fare qualche capriccio) diventando un pò più compatto e asciutto. Si rimedia bagnandolo un po' di più,ma la cosa mi ha seccato abbastanza. Devo dire però che, nonostante abbia aperto e chiuso i

Zuppa di cavolo nero o Farinata Lucchese

Immagine
La Farinata Lucchese è un' ottima zuppa, ideale per il clima rigido dell'inverno. L'idea di prepararla, non essendo io lucchese, è venuta da una conversazione tra amiche sulla cucina e sulla sperimentazione di ricette tipiche della Toscana, la terra alla quale appartengo con tutte le mie radici. I prodotti della Terra Toscana sono molti e uno di questi è il cavolo nero, invernale, resistente al freddo e ottimo per le zuppe e le minestre, ma di difficile reperibilità al di fuori della regione. Ha un sapore più delicato del normale cavolo, con lunghe foglie reticolate di colore scuro. E' uno degli elementi indispensabile alla preparazione della zuppa di pane o ribollita e della Farinata lucchese, un piatto povero a base di cavolo, fagioli borlotti e farina di mais. Vediamo come preparala: Ingredienti: ( per due persone) 1 cipolla piccola 5 foglie di cavolo nero 500 gr fagioli borlotti cotti un cucchiaio di farina di mais sale olio extraver

Biscotti di frolla montata, ricetta golosa

Immagine
Era molto che volevo provare questi biscotti di frolla montata, vista su coquinaria nella ricetta di Babette e consigliata, con dosi diverse, da Montersino. Devo dire che sono diversi dalla frolla classica, e non hanno la burrosità dei Viennesi pubblicati in questo blog, però ho ricevuto commenti positivi da coloro che l'hanno assaggiati e lascio a voi la possibilità di decidere. La frolla montata è indicata anche per preparare ottimi biscotti con la sparabiscotti, perchè morbida a lavorabile e mantiene la forma che volete dargli con la bocchetta che sceglierete. Vediamo come procedere: Biscotti di frolla montata Ingredienti: 500 gr farina 00 300 gr farina manitoba 3 uova 400 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 250 gr zucchero a velo 1 bustine vanillina 1 pizzico di sale Montare il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungere le uova una alla volta e lavorare fino a che saranno ben assorbite, quindi aggiungere le farine, il sale e la vanillina. Versare

Involtini di tacchino lardellato, in salsa di castagne

Immagine
Il gusto agro-dolce della salsa ben si sposa col sapore del maiale che avvolge il tacchino, rendendo questi involtini di tacchino un piatto particolare e gustoso. Ingredienti: Fesa di tacchino a fette Lardo di colonnata o pancetta stesa castagne una mela verde erbette miste,sale,pepe Si parte lessando le castagne in acqua salata,con un cucchiaio di semi di finocchio. Una volta cotte si lasciano freddare e si sbucciano. Prepariamo la salsa facendo saltare nel burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% una mela verde e le castagne per 5 minuti,quindi togliere dal fuoco. Tagliare le fette di tacchino in strisce di 4 o 5 cm,batterle per assottigliarle ed ammorbidirle,cospargerle di erbette trite (timo, santolina, maggiorana, origano, rosmarino) sale, pepe ed arrotolarle, quindi avvolgerle con le fette di pancetta (o lardo). Farle rosolare in olio evo ed aggiungere la salsa fatta con castagne e mele,aggiungere un dito d'acqua e lasciar cuocere ancora 5-10 minuti. Servi

Guazzetto di pesce, ricetta semplice

Immagine
Il guazzetto di pesce è un piatto molto semplice, ottimo sia caldo che freddo, adatto anche ad un buffet o come antipasto. Ingredienti per tre persone: 10 Gamberi medi 1 totano grande o 4 totani medi cozze e vongole a volontà 10 bastoncini di surimi di granchio aglio,olio, prezzemolo, limone un pizzico di peperoncino. Potete acquistare il pesce sia fresco che congelato ( nel caso del surimi non avete scelta ). Pulite e lavate le cozze e le vongole, preparate un battuto di aglio e una puntina di peperoncino e unirlo alle cozze in una larga teglia.Aggiungete un cucchiaio di olio extravergine e lasciate cuocere coperto per 5 minuti, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e cuocete a fiamma bassa, fino a che le cozze saranno aperte ed il vino ritirato. Mettere al fuoco una pentola d'acqua abbastanza capiente, salarla e portarla a ebollizione. Aggiungete i gamberi e i totani puliti e tagliati a listarelle. Dopo qualche minuto aggiungete il surimi con la pellicola. Lasciate bollire ci

Bavarese al limone, ricetta golosa

Immagine
Per la ricetta di questa Bavarese al limone, devo ringrazire Pinella di coquinaria, da cui ho preso la ricetta, anche se con alcune piccole modifiche. Ingredienti: 500gr panna ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% parzialmente montata 400gr latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 120 gr zucchero 20 gr amido 15 gr colla di pesce 6 tuorli Un bicchierino di limoncello scorza di 3 limoni succosi Una confezione di lamponi o confettura di lamponi senza zucchero Intiepidire il latte con la scorza di un limone e lasciatela in infusione per almeno mezzora.. Mettere in ammollo la colla di pesce Montare leggermente i tuorli con lo zucchero e l'amido, versarvi a filo il latte e rimettere sul fuoco a fiamma bassa mescolando con un cucchiaio di legno.Appena inizia a rassodare togliete dal fuoco e lasciate intiepidire. Strizzare la gelatina, unirla alla crema e farla sciogliere completamente. Se necessario passare la crema al setaccio e lasci

Focaccia norvegese alle patate, ricetta semplice

Immagine
Viene dalla norvegia, questa piccola focaccia alle patate ed è buonissima per accompagnare un buon salmone affumicato, magari con una bella spalmata di burro fresco. La preparazione è semplicissima, ricalca la ricetta per gli gnocchi di patate o le patate duchesse, è il modo di cottura che cambia. A me sono piaciute anche fredde, ma i siti in cui ho trovato queste focaccine, consigliano di mangiarle calde e spalmate di burro. Ingredienti: 300 gr patate 100 gr farina integrale 1 uovo sale Lessare le patate, privarle della buccia e ridurle in purè ( si possono usare anche i fiocchi di patate, in questo caso amalgamare con un pò di latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% ). Aggiungere la farina e l'uovo, un pizzico di sale e amalgamare bene. Dividere in porzioni e porle sulla placca coperta con carta forno, schiacciarle bene con le mani infarinate e punzecchiare con la forchetta. Cuocere in forno a 190° per 15/ 20 minuti.

Ciambelle, frati, bomboloni, ricetta golosa

Immagine
Le ciambelle, bomboloni, o frati, sono una delle ricette più ricercate del Web. Spesso troviamo ricette ricche, con patate, uova o altri ingredienti che appesantiscono l'impasto, mentre questi bomboloni sono leggeri e perfetti sia farciti, che come semplici ciambelle. Una ricetta estremamente semplice, che dà un risultato fantastico. Credo che nella cucina il segreto stia proprio in questo, pochi ingredienti freschi ed il gioco è fatto. Io ne ho fatti metà a ciambella e metà li ho riempiti con crema pasticcera. Ingredienti : 500 gr farina 100 gr zucchero sale un pizzico 70 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 25 gr lievito di birra Per la crema: 500 ml latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 4 tuorli d'uovo 100 gr zucchero 30 gr amido di mais la scorza di un limone vaniglia Sciogliere il lievito in poca acqua tiepida. Versare sulla farina il burro fuso, unire il sale e lo zucchero, mischiare leggermente ed unire il lievito. Aggiun

Cheesecake al forno, ricetta semplice

Immagine
Per gli amanti della cheesecake al forno, una ricetta strepitosa, con un leggero gusto di limone, che dà un tocco in più alla versione classica della cheesecake, Tra parentesi troverete anche le variazioni per chi ha intolleranza al lattosio, con ingredienti a basso contenuto di lattosio; da tenere presente, però, che anche la versione per intolleranti al lattosio non va bene per chi ha una grave intolleranza, perchè come spiego in questo articolo l'intolleranza si scatena con un accumulo, quindi accertatevi prima di poter sopportare il quantitativo di lattosio presente in una fetta di dolce. Vediamo come prepararla: Ingredienti: 200 gr biscotti (privolat misura) 200 gr zucchero 200 gr formaggio tipo philadelphia o exquisia ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 100 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 3 uova 200 gr yogurt intero o alla vaniglia ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 3 cucchiai colmi di farina ( nella vari

Tortelli di bresaola

Immagine
I tortelli di bresaola non sono una mia idea, ma li ho scopiazzati dal blog di Rita " Morti di fame " con una piccolissima variazione, in occasione di un pranzo tra familiari. Di mio ho aggiunto un letto di pesto, ma la sostanza rimane quella, rotolini di bresaola con ripieno di formaggio..Decisamente una buona idea! Ingredienti per 15 tortelli: 15 fette di bresaola 2 confezioni di robiola ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% erba cipollina a piacere curcuma basilico noci olio extravergine d'oliva In una terrina unite la robiola, la curcuma, l'erba cipollina sminuzzata. Se volete potete aggiungere un pizzico di pepe o peperoncino. Amalgamate bene il tutto e ponete un cucchiaino di farcia al centro della fetta di bresaola e chiudete come fosse un tortellino. Preparate un pesto con qualche noce e qualche foglia di basilico, allungate con olio evo, un pizzico di sale e disponete sul fondo di un vassoio. Posatevi i tortellini e servite.

Penne al prosciutto cotto e verdure

Immagine
Le penne al prosciutto cotto e verdure sono un primo colorato e leggero, per un pranzo in famiglia o una cena tra amici. Ingredienti per 3 persone: 250 gr Penne 1 cipolla 100 gr prosciutto cotto in una fetta alta 200 gr piselli sgusciati 10 pomodori ciliegia maturi 1 carota sale, pepe, peperoncino, olio extravergine d'oliva menta basilico Mettete al fuoco l'acqua per la pasta e iniziate a lavare e pulire le verdure. Affettare sottilmente la cipolla e metterla a passire in poco olio extravergine. Aggiungiamo la carota tagliata a cubetti, i piselli e il prosciutto cotto a dadini, i pomodorini divisi a metà, il sale, il pepe ed un mezzo bicchiere d'acqua. Mettere a cuocere la pasta nell'acqua che ormai avrà iniziato a bollire e saliamo a piacere. A pochi minuti dalla cottura, scoliamola e trasferiamola nel sugo, saltandola per amalgamare i sapori. Spolverare con un pizzico di peperoncino ed un trito di basilico e menta fresca, saltare ancora due minuti e servire

Viennesi, biscotti burrosi,ricetta semplice

Immagine
I Viennesi sono biscotti molto buoni e delicati, adatti ad un tè o ad uno sfizioso buffet. La ricetta è di Etoile e mi è stata data da Annette su coquinaria e i biscotti preparati con burro sono strepitosi, ma io ho provato usando margarina o burro vegetale e devo dire che il risultato è ugualmente ottimo. Provateli e mi saprete dire.   Viennesi Ingredienti: 300 g farina 250 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore al 0.01% o burro vegetale morbido 100 g zucchero a velo 40 g albumi 1 pizzico di sale vaniglia Lavorare tutto insieme e passare il composto, che risulterà morbido, nella sac-a-poche per formare delle esse. (Etoile consiglia di lavorare prima il burro con lo zucchero e aggiungere albumi e farina dopo ) Per realizzare i Viennesi, io ho preferito usare la sparabiscotti con la bocchetta a stella e questo è il risultato, biscotti ben delineati e croccanti. Mettere la placca in frigo fino a che la pasta sia fredda e dura, quindi passare in forno caldo a 180° fino a che

Polenta bianca con salsa alla zucca, ricetta semplice

Immagine
Una base di polenta bianca per una salsa alla zucca fresca e delicata. Ingredienti per 4 persone: 500 gr farina di mais bianca 2 lt acqua 1 cipolla 3 spicchi d'aglio 1 carota piccola 1 costola di sedano 10 grossi pomodori rossi e maturi un quarto di zucca prezzemolo, sale, olio extravergine Tuffate i pomodori in acqua bollente per cinque minuti,in modo da facilitarne la pelatura. Spellateli e tagliateli a cubetti. Pulite e tagliate a cubetti la cipolla, la carota e il sedano, aggiungete due spicchi d' aglio tritato e fatele soffriggere in poco olio extravergine d'oliva; aggiungete i pomodori e fate sobbollire piano, a fuoco basso per circa 30 minuti. Sbucciate la zucca, tagliatela a cubetti più grandi e mettetela a cuocere con uno trito di d'aglio, fino a che sembri cotta, ma non inizi a disfarsi. Spegnete il fuoco, mettete una bella manciata di prezzemolo e lasciate riposare. Aggiungere la zucca alla salsa di pomodoro e rimettere al fuoco per ancora 5 minuti, in modo

Torta salata ai funghi, ricetta semplice

Immagine
Nato come antipasto ricco o piatto unico, la torta salata ai funghi è ideale anche per un buffet in tartine monoporzione. Ingredienti: 3oo gr funghi pasta sfoglia o brisèe confezionata 500 ml latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 50 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 50 gr farina noce moscata aglio prezzemolo sale Prepariamo la salsa besciamella facendo fondere il burro a fuoco basso,togliamo dal fuoco e aggiungiamo la farina e le spezie,mescolando bene per eliminare i grumi. Versiamo il latte a filo continuando a mescolare e rimettiamo sul fuoco. Continuiamo a girare fino a che la salsa sarà addensata e velerà il cucchiaio. Gli intolleranti ai latticini possono preparare la besciamella usando margarina o olio al posto del burro e latte di soia o brodo vegetale al posto del latte, nelle stesse quantità. Togliamo dal fuoco e lasciamo raffreddare leggermente. Una volta intiepidito uniamo i funghi affettati e un trito di prezzemolo e ag

Roast Beef all'inglese, ricetta tradizionale

Immagine
A volte i piatti più semplici, sono quelli più complicati da realizzare e il roast beef non fa eccezione. Non parlo del nostro arrosto, a volte troppo cotto per i miei gusti, ma della carne all'inglese, cotta fuori e rosata al centro, che si scioglie in bocca. Gli ingredienti sono sempre quelli, un bel pezzo di carne di manzo e aromi, ma sono il taglio e la cottura a fare la differenza..Quindi partiamo e vediamo come realizzarlo al meglio. Innanzi tutto la carne; per un buon roast beef è necessario il taglio chiamato" melino" intero, morbido e ben frollato.Poi un buon brandy, che aromatizzi la carne senza essere troppo penetrante, infine gli aromi tritati finemente..Riepiloghiamo: Ingredienti: circa 1 Kg melino 1/2 bicchiere di brandy olio evo, sale 2 rametti di rosmarino, tre foglie di salvia 2 spicchi d'aglio Lavare e tritare finemente le erbette e l'aglio e mischiateli a due o tre cucchiaini di sale. Legate la carne e passatela nel trito, massaggiandola bene af

Shortbread, biscotti scozzesi al burro, ricetta tradizionale

Immagine
Gli shortbread , biscotti tipici scozzesi ricchi di burro, sono di facile esecuzione e ottimi per la prima colazione o per il tè. Gli shortbread sono biscotti così burrosi e friabili, che finiranno in un batter d'occhio, perchè uno tira l'altro. Ingredienti per circa 30 biscotti di 4 cm di diametro : 175 gr farina 50 gr zucchero semolato 25 gr farina di riso ( o riso macinato) 100 gr burro ammorbidito ad alta digeribilità con lattosio inferiore al 0.01% Mescolare le farine e lo zucchero, unire il burro ammorbidito e lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo. Questo tipo di frolla, burrosa ma senza uova, rimane più sbriociolosa tenetelo presente quando la stenderete con il matterello; per ovviare all'inconveniente si può usare uno stampo di legno decorato, che appiattirà la pasta lasciandola compatta per formare i biscotti. Gli shortbread originali sono a bastoncino o a forma di petalo, io ho utilizzato lo stampino di legno che vedete in foto e ho in seguito ritagliato

Diplomatico con crema Rocher, ricetta golosa

Immagine
Il diplomatico con crema Rocher è un diplomatico , dolce costituito da base di sfoglia, pan di Spagna e crema pasticcera, che con questa piccola variante si è trasformato in un dolce nuovo e ancora più gustoso. Alla base un disco di sfoglia, poi uno strato sottile di crema rocher, uno di pan di spagna, crema chantilly ( crema pasticcera e panna montata) ancora un disco di pan di spagna. Rivestito con panna montata e biscotti Africa della Balsen sbriciolati. Diplomatico con crema Rocher Ingredienti: Per il pan di spagna: 4 uova 200 gr zucchero 100 gr farina 00 sale un pizzico Procedimento: Montare le uova intere con lo zucchero, alla massima velocità per circa 15 minuti o almeno fino a che non saranno gonfie e spumose. Si aggiunge la farina  e 1 pizzico di sale, mischiando delicatamente a mano dal basso verso l'alto perché le uova non si smontino, si versa nella teglia imburrata. Si inforna a 180° per 25 minuti. Perché il dolce lieviti meglio e si stacchi dalla teg

Tonno alla senape, ricetta semplice

Immagine
Il filetto di tonno alla senape, aggiunge sapore ad un pesce già buono anche semplicemente cotto alla griglia. Ingredienti per 3 persone : 3 filetti di tonno alti 1/2 tazza di senape 10 foglie di menta 250 ml panna da cucina farina Preparare una salsa tritando la menta e aggiungendo la senape e la panna da cucina e mettere i filetti di tonno a marinare per circa 30 minuti. Scolarli bene dalla salsa ( ma non buttatela ) passarli nella farina, scuoterli leggermente e farli rosolare in olio extravergine d' oliva. Per dorarli saranno sufficienti circa 5 minuti per parte, a fuoco vivace. Salare i filetti e ricoprirli con la salsa usata per la marinatura. Aggiungere due dita d'acqua e far cuocere ancora circa 5-10 minuti a fuoco basso. Più semplice di così :)

Torta con arance glassate, ricetta semplice

Immagine
Questa torta con arance glassate è ideale per la stagione fredda, quando si trovano le arance migliori e succose. Si compone in due fasi, la prima con la cottura della base, delicatissima e adatta alla farcitura, la seconda con la realizzazione della glassatura delle arance. Ingredienti: 150 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% ( o Margarina ) 150 gr farina 150 gr zucchero 3 uova 1 cucchiaino di lievito 1 arancia, la scorza + il succo Lavorare a crema il burro ( per chi ha alta intolleranza  sostituite con margarina ), incorporare lo zucchero ed il rosso delle uova, una alla volta in modo che sia ben amalgamato, quindi la farina dove avremo miscelato il lievito, il succo e la scorza dell'arancia grattugiata ed infine gli albumi montati a neve ben ferma. Versare in uno stampo di 22 cm e cuocere in forno a 180° per 45-50 minuti. Per le arance sciroppate Ingredienti: 4 arance 2 bicchierini di gran marnier 200 gr zucchero semolato Sbucciare 3 arance asportand

Tortiglioni al prosciutto di Praga, ricetta semplice

Immagine
I tortiglioni al prosciutto di Praga sono a base di pasta di Gragnano trafilata al bronzo, che tiene il sugo e cuoce senza diventare appiccicosa, per un primo veloce e delicato. Preparare i tortiglioni al prosciutto di Praga è davvero molto semplice, ma vi permetterà di gustare un primo davvero gustoso e vi lascerà soddisfatti. Ingredienti per 4 persone: 300 g tortiglioni 250 g mascarpone 100 g prosciutto di Praga erba cipollina 30- 40 g pinoli Mettere al fuoco un' abbondante pentola d'acqua salata e fatela bollire. Al momento in cui butterete la pasta, iniziate a far saltare in una teglia i pinoli finchè saranno leggermente tostati, aggiungere il prosciutto tagliato a cubetti e l'erba cipollina sminuzzata, infine il mascarpone. Lasciare su fuoco dolce per 5 minuti, quindi scolare la pasta ( lasciate che trattenga un pò d'acqua, servirà a non far seccare la salsa) e aggiungere al sugo. Far saltare uno o due minuti prima di servire. English version: To prepare pasta wit

Rotolo alla crema di latte senza lattosio

Immagine
Soffice, goloso, come la crema ricca con cui è farcito, il rotolo alla crema di latte è un dolce leggero e gustoso, che piacerà a tutti. Se usate alcuni accorgimenti, potrà essere gustato anche dagli intolleranti al lattosio. Metterò le indicazioni per la variante senza latte in fondo alla pagina. Rotolo alla crema di latte senza lattosio Iniziate preparando la crema di latte: Crema di latte: 500 ml latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 100 g zucchero 50 g maizena 1/2 baccello di vaniglia Mischiate tutti gli ingredienti a freddo e porre su fuoco basso, continuando a mescolare fino a che non inizierà ad assodare, velando il cucchiaio. Lasciate raffreddare, quindi aggiungete 250 ml di panna montata. Mentre aspettate che sia raffreddato, preparate il rotolo: Ingredienti : 4 uova 100 g zucchero 70 g farina 00 70 g fecola 1/2 cucchiaino di lievito Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a che saranno gonfi e spumosi,aggiungere delicatamente la farina, il lievito e la f

Filetto di maiale ripieno in crosta, ricetta gustosa

Immagine
Il filetto di maiale ripieno in crosta è un secondo ricco e saporito, che può essere preparato per una pranzo che richiede una certa attenzione alla forma, perché si presta ad essere decorato come nella foto, ma che può essere gustato in un normale pranzo di famiglia, se presentato nella sua forma più semplice. Il filetto di maiale in crosta è una ricetta già conosciuta da molti e questa è la versione 2.0, un filetto di maiale ripieno e poi avvolto in una croccante crosta, che lo rende ancora più goloso. Provatelo e mi saprete dire ;-) Filetto di maiale ripieno in crosta Portata: 5 persone Difficoltà: media Tempo: 30 minuti di preparazione + il tempo di lievitazione Ingredienti : Filetto di maiale 250 gr carne macinata 2 fette di pane raffermo 1 uovo prezzemolo, sale, pepe, aglio 100 gr circa di speck a fette Per la crosta: 300 gr farina 140 gr acqua 15 gr lievito di birra 2 cucchiai d'olio Procedimento: Cominciamo preparando il filetto, che lasceremo insaporire mentre lievita la p

Torta decorata per Halloween, ricetta golosa

Immagine
Una torta golosa, decorata con piccole zucche colorate, rimanda alla festa di Halloween. La panna montata e una striscia di cioccolato fondente, decorato con motivi musicali, accompagnano le piccole zucche e la rendono sontuosa. La base è una torta paradiso farcita di crema chantilly. Per la torta paradiso: 200 gr farina 200 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 150 gr zucchero 4 uova un pizzico di sale vaniglia Montate i tuorli con lo zucchero,il burro morbido e la vaniglia(qui devo fare una precisazione.La ricetta che ho io e che è tratta dal "ricettario di pasticceria",prevede l'aggiunta di una bustina di vaniglia o aroma vaniglia,mentre io aggiungo lo zucchero che tengo ermeticamente chiuso in un barattolo di vetro, a cui ho aggiunto un baccello di vaniglia.Il profumo che assume si trasmette al dolce,senza aggiunta di sostanze chimiche.) Incorporate la farina mescolando delicatamente,quindi gli albumi montati a neve (girando il contenitore no

Cassata siciliana, ricetta regionale

Immagine
La CASSATA è una delle numerose meraviglie della cucina siciliana. Per parlare della cassata siciliana , devo fare un breve preambolo, in cui, per una volta, parlo della mia esperienza personale. Mi sono innamorata della Sicilia in tempi recenti, perché pur avendo amiche di mia mamma di origine siciliana, le isole erano state accuratamente evitate da mio padre. E pensare che ogni anno in agosto, dalla mia preadolescenza in poi, mio padre ci caricava in macchina e andavamo alla scoperta del mondo ( europa per l'esattezza ) con buona pace di noi ragazzini, che avremmo preferito passare tutta l'estate al mare con i nostri amici di sempre..A distanza di tempo ringrazio mio padre per queste escursioni, che hanno arricchito il mio bagaglio culturale e mi hanno aperto a modi di pensare diversi dal mio, rendendomi curiosa e insaziabile di conoscenza. Questa curiosità è rimasta inalterata nel tempo e se prima ero costretta a visitare luoghi nuovi, adesso sono la prima ad avere pronta la

Arancini siciliani, ricetta regionale

Immagine
  Arancini o Arancine? Il dubbio sorge spontaneo per chi ha a che fare con amici siciliani, perché secondo la zona hanno connotazione maschile o femminile. Non mi addentro nelle questioni che non sono della mia regione, dove peraltro già si discute su come fare la ribollita o la pappa al pomodoro , lo zuccotto o la zuppa inglese, per dire, ma condivido con voi la ricetta della mia amica, Cinzia del Forno incantato , siciliana Doc e dop, che è una garanzia di successo. Quando preparo un pranzo sicilian style, i famosi arancini siciliani, resi celebri dal Commissario Montalbano nei romanzi di Camilleri, non mancano mai. va da sé che li ho mangiati in diverse parti della Sicilia, da Palermo ( con nome femminile, arancine ) a Catania ( il migliore mentre aspettavamo di scendere dopo l'escursione sull' Etna ) e ovunque ci fermassimo per una pausa veloce e li adoro. E adoro anche i romanzi di Camilleri, il mitico commissario Montalbano, sia nella versione cartacea, sia in quella tele

Biscotti farciti al cioccolato bianco, ricetta golosa

Immagine
I miei biscotti farciti nascono dalla mia passione per il cioccolato e dalla ricerca di ricette con questo magico ingrediente. Sono la prima sperimentatrice, le cucino, le divoro ( "assaggiare" non rende l'idea..) e poi esprimo il mio giudizio, che nonostante quella che sembra non è sempre positivo. L'idea per questi biscotti è nata ieri sera, mentre stavo impastandone di nuovi, dopo che mio figlio e mia nipote avevano divorato quelli fatti precedentemente . Per la ricetta, ho fatto solo una piccola variazione ad una ricetta già collaudata, ( biscotti con la sparabiscotti) aggiungendoci un cucchiaio di buon cacao amaro e la crema è il rimaneggiamento della mia amica Claudia, ad una ricetta trovata in rete. Il connubio è favoloso! Provatelo e mi saprete dire ;-) Ingredienti: Per i biscotti: ( da fare con la sparabiscotti) 180 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 100 gr zucchero 300 gr farina 1 cucchiaio colmo di cacao amaro 1 uovo Montare il

Dolce alla ricotta

Immagine
Difficile trovare un dolce alla ricotta che non abbia gusci di pastafrolla o non contenga creme, ancora più difficile trovare un dolce alla ricotta che lieviti bene e rimanga morbido e compatto a lungo. Io avevo una ricetta perfetta per fare una buonissima torta alla ricotta, ma la ricetta aveva deciso di sparire come e meglio di Houdini; ho scartabellato tutti i libri di cucina, navigato per mari mediatici, torturato le amiche con richieste di ricette, ho rivoltato casa, spulciato tutti i foglietti in ordine sparso, smembrato i cassetti, ma alla fine il lavoro è valso il risultato...Eccola la mia vecchia ricetta per un dolce alla ricotta strepitoso. Per non dimenticarla più e perché ne possiate approfittare anche voi, la trascrivo qui... Il procedimento è quanto di più semplice si possa trovare, le dosi del latte e dell'olio sono un pò "spannometriche", ossia ne possiamo aggiungere un pò più o un pò meno, in base alla consistenza dell' impasto, che deve risultare cre

Torta al cioccolato, ricetta golosa

Immagine
Un classico, la torta al cioccolato, decorata con panna montata e scaglie di cioccolato fondente, decorate con pennellate di burro di cacao. Potete farcirla con semplice panna montata o con la crema al latte. Per la base: 5 uova 100 gr zucchero 25 gr fecola 75 gr farina 50 gr cacao in polvere 1 cucchiaino di lievito Montare i rossi con lo zucchero, aggiungere la fecola, il cacao, la farina addizionata di lievito ed infine gli albumi montati a neve ben ferma. Imburrare e infarinare uno stampo da 24, versare il composto ed infornare in forno caldo a 180° per 40 minuti. Per la crema: 500 ml di latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% 100 gr zucchero 50 gr maizena 1/2 bacca di vaniglia 250 ml panna ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% Preparare la crema mischiando tutti gli ingredienti a freddo, in modo che siano ben sciolti e amalgamati, poi porre su fuoco basso e continuare a mescolare fino a che non addensi. Una volta raffreddata, aggiungete la pann

Panini alle noci, ricetta sfiziosa

Immagine
Panini alle noci, un pane sfizioso da mangiare così com'è o per accompagnare formaggi e salumi. Le noci sono un frutto di stagione ricco di proprietà nutritive, ne avevo già parlato qui e con questa ricetta, posso solo ribadire che sono uno dei frutti più buoni e completi di questa stagione, adatti sia ad accompagnare piatti salati, che dolci. La preparazione sei panini alle noci è semplice, veloce e non richiede particolari abilità. Si può usare l'impasto anche per preparare dei filoncini, da cui ricavare tartine, che potremo spalmare con formaggi freschi. Ingredienti: 100 gr semola di grano duro 150 gr farina 0 12 gr lievito di birra 6 noci sale un pizzico olio L'impasto è velocissimo, si stempera il lievito di birra fresco in una tazza d'acqua tiepida e si aggiunge alla farina in cui avremo miscelato un pizzico di sale ed un cucchiaio d'olio extravergine d' oliva. Lavoriamo bene l'impasto fino a che sarà liscio ed elastico, quindi aggiungiamo le noci tri

Maiale in agrodolce, ricetta semplice

Immagine
Si tratta di una variante del classico maiale in agrodolce,della cucina cinese, in cui il gusto dolciastro viene da un buon passito e non da zuccheri aggiunti. E' un piatto veloce, di sicura riuscita, a prova di cuoca inesperta, che desideri far bella figura, o di cuoca dai tempi stretti.. Ingredienti per tre persone: 500 gr Carpaccio di maiale 4 o 5 peperoni una cipolla bianca o dorata 2 cucchiai di aceto 1/2 bicchiere scarso di passito olio, sale, pepe Iniziate col soffriggere la cipolla, affettata sottilmente, in poco olio evo e quando sarà passita, ma non brunita, aggiungete i peperoni tagliati a listarelle non troppo sottili. Lasciate ammorbidire per circa 10 minuti a fuoco dolce, girando spesso affinchè non attacchino, quindi aggiungete il carpaccio di maiale ridotto a straccetti di grandezza simile ai peperoni, i cucchiai di aceto, il sale, pepe e lasciate insaporire ancora 5 minuti. Versate sui peperoni il passito e lasciate ritirare per 5-10 minuti, girando spesso. E'

Crostata ai due cioccolati, ricetta golosa

Immagine
Crostata al cioccolato fondente o al cioccolato bianco vegan? Perché scegliere, se si può preparare una crostata ai due cioccolati? Bella da vedere, deliziosa da mangiare, croccante e morbida nello stesso tempo, è una crostata ideale per la colazione e la merenda, ma anche come fine pasto. Una piccola parte di farina di nocciole nell'impasto della crostata la rende ancora più buona e chi ama i pandistelle e il sapore che li contraddistingue, troverà in questa crostata ai due cioccolati un dessert perfetto- Quindi, se ti viene una voglia matta di cioccolata e sei indecisa su quale tipo scegliere, non farlo, ma prepara una crostata al cioccolato bianco e fondente, ovvero la crostata ai due cioccolati. Seguitemi e vediamo come procedere...L'unica cosa che vi lascio scegliere è se farla cuocere un po' di più e renderla croccante, oppure cuocerla poco meno e lasciarla morbida, per non contrastare troppo con la morbidezza della crema del ripieno. Io ho scelto quest'ultima sol

Biscotti al muesli, ricetta semplice

Immagine
Dei buoni biscotti al muesli croccante, ricchi di nocciole e uvette, che rendono la colazione più energica.. Ingredienti: 2 tuorli d'uovo 2 cucchiai d'acqua bollente 100 gr zucchero 100 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01% a pomata ( o margarina) 100 gr farina 180 gr muesli croccante Si montano bene i tuorli con l'acqua e lo zucchero, si aggiunge il muesli, il burro molto morbido e la farina e si amalgama bene. Aiutandosi con il cucchiaio, depositare dei piccoli mucchietti su una placca rivestita di carta forno ed infornare a 180°, in forno già caldo, per circa 15-20 minuti o almeno fino a doratura. Appena sfornati saranno morbidi, ma diventeranno croccanti man mano che raffredderanno. La ricetta, che come avete visto è veloce e facilissima, nasce come spesso accade, da una necessità. Avevo montato i rossi delle uova con lo zucchero, pensando di preparare un altro dolce, ma avevo cambiato idea in corso d'opera. Mi rimanevano i tuorli montati..

Pollo all'ananas all'italiana

Immagine
La ricetta tradizionale del pollo all'ananas, prevede salsa di soia, olio di semi e maizena, ma noi abbiamo dei prodotti che tutto il mondo ci invidia,come l'olio d'oliva extravergine e aceto balsamico di Modena,che sarebbe un peccato non usare anche qui. Come sa chi mi segue, questa ricetta era stata pubblicata nell' ottobre del 2009, quando ancora il mio blog si trovava sotto il dominio blogspot; trasferendo il Ricettario di Sabrina da blogspot a Giallozafferano la ricetta del pollo all'ananas all'italiana risulta pubblicata adesso, ma sapete che è la ricetta di sempre dal risultato perfetto ;-) Vediamo come prepararla Gli Ingredienti per il pollo all'ananas per 3 persone sono: Petto di pollo 500 gr circa Aceto Balsamico di Modena olio extravergine d'oliva sale Farina qb Ananas in succo naturale (non zuccherato) Si inizia preparando il petto di pollo, tagliandolo a dadini e passandolo nella farina. Scolate l'ananas, ma non buttate via il succo e ta

Merluzzo al forno, ricetta semplice

Immagine
Una ricetta classica, il merluzzo al forno, preparato con una base di patate affettate sottilmente e reso gustoso dal condimento, ricco di aglio e rosmarino, ottimo nella sua semplicità.Può essere servito come secondo sia in un pranzo in famiglia, che in una cena formale. Ingredienti per 4 persone: 1 Kg di merluzzo 8 grandi patate rosmarino aglio sale, pepe, olio evo Sbucciate le patate ed immergetele in acqua fredda. Pulite il merluzzo, cercando di togliere le lische, per quanto possibile e farlo a pezzi non troppo piccoli. Tritate rosmarino e aglio. Asciugate le patate e tagliatele a lamelle, coprite il fondo di una teglia unta d'olio, versateci le patate e aggiustate di sale. Porre i pezzi di merluzzo sul letto di patate, spolverate con sale e col trito di aglio e ramerino e ricoprire con un secondo strato di patate. Mettere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti. Serviamo il merluzzo al forno ancora caldo, accompagnato dalle patate di cottura e da un' insalata variopinta