Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Crespelle asparagi e gamberetti, ricetta di primo piatto

Immagine
Le crespelle asparagi e gamberetti sono un primo fresco e saporito, da presentare anche come piatto unico, data la presenza di verdura, pesce e formaggio vegan. La preparazione è un pò lunga, ma vale la pena, perchè il risultato finale è davvero ottimo.Vediamo come procedere:

Ingredienti per la preparazione di circa 15 crespelle asparagi e gamberetti di medie dimensioni:

2 uova
100 g farina
200 g latte d'avena
400 g asparagi
800 g di gamberetti
timo limonato
olio extravergine d' oliva
200 g di formaggio vegan spalmabile tipo philadelphia
formaggio vegan tipo grana padano
sale, pepe

Preparare le pastella per le crespelle, sbattendo le uova con la farina fino a che risulti una crema liscia e senza grumi, quindi aggiungere il latte d'avena poco alla volta; la pastella deve essere quasi liquida. Aggiungere un pizzico di sale e mescolare bene. Preparare una padella antiaderente ungendola con un filo d'olio, spanderlo benissimo con un pennello di silicone o uno scottex, quindi porlo su…

Chiffon cake allo zabaione, con meringa, ricetta dessert

Immagine
Una versione della chiffon cake diversa, farcita con zabaione e ricoperta con meringa.
La chiffon cake è un classico del mio ricettario, buonissima nella versione base, ottima se arricchita con farcia. In questa versione lo zabaione viene siringato all'interno con una siringa da dolci e ricoperto da un goloso strato di meringa. Sicuramente da provare ;-)



Lo chiffon cake è uno dei dolci più buoni in assoluto tra tutti quelli che io abbia mai mangiato, ha la caratteristica di essere assolutamente senza latticini, quindi adatto ad allergici e intolleranti al lattosio e ai derivati del latte, quindi cerchiamo una farcitura che sia priva di latte. Quale fare? Ma è ovvio, la farcitura migliore e senza derivati del latte, profumata e buonissima è lo zabaione montato.

Trovate la ricetta per la chiffon cake QUI

Una volta pronta e raffreddata, prepariamo il nostro zabaione montato.
Troviamo la ricetta per lo zabaione montato QUI

Per farcire la Chiffon cake usiamo una siringa per dolci e iniett…

Zuccotto fiorentino in due versioni, ricetta dessert

Immagine
Esistono due versioni dello zuccotto fiorentino, una a base di panna, l'altra a base di ricotta. Lo zuccotto a base di panna è molto simile ad un gelato, se tenuto in freezer, o ad un semifreddo, se tenuto in frigo, mentre lo zuccotto con base di ricotta assomiglia molto ad una cassata siciliana. Voi quale preferite?


Zuccotto a base di panna montata
Ingredienti:

500 ml panna ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
2 cucchiai di zucchero a velo o miele di acacia
1 cucchiaio di cacao in polvere
Pan di Spagna
cioccolato in gocce

Potete acquistare il Pan di Spagna oppure prepararlo il giorno prima seguendo la vostra ricetta originale, oppure la mia:

Per il pan di Spagna

3 uova
75 gr farina
125 gr zucchero
vaniglia
15 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
1/2 limone grattugiato

Montare benissimo le uova con lo zucchero e aggiungere piano la farina, facendo attenzione che non smontino le uova, quindi uniamo il burro fuso intiepidito e la scorza grattugiata di me…

Tortini di formaggio, ricetta di antipasto

Immagine
I tortini di formaggio sono ideali per un antipasto o per un buffet, dato che si possono preparare in porzioni monodose, magari serviti su crackers, pirottini o foglie di insalata.



La preparazione è semplice e veloce; con queste dosi otterrete 4 tortini di formaggio della dimensione di muffin

Ingredienti:

4 uova
200 ml panna ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
60 gr fontina o edam a basso contenuto di lattosio
sale, pepe, burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%

Sbattete le uova intere in una ciotola, aggiungete panna e fontina grattugiata (meno un cucchiaio) sale e pepe e amalgamate bene. La fontina si amalgama benissimo se grattugiata, ma se preferite potete tagliarla a cubetti e sentirne il sapore in maniera più consistente e slegata dal composto di uova e panna. Ho provato le due versioni e quella nella foto è con la fontina a cubetti, ma preferisco decisamente l' armonia e il sapore della fontina grattugiata.
Imburrate 4 stampini da budino, cosp…

Tonno alla senape e sesamo, ricetta veloce

Immagine
Il tonno è ottimo anche cucinato in maniera semplice, alla griglia o con un filo d' olio, ma la senape regala un gusto leggermente aromatico, che non vi dispiacerà.



Ingredienti per 3 persone:

3 fette alte di tonno
4 o 5 cucchiai di senape
4 cucchiai di sesamo
3 cucchiai di farina
olio extravergine d'oliva

Passare le fette di tonno nella farina, quindi spalmarle con senape e passarle ancora nel sesamo. Riscaldare una padella con due o tre cucchiai di olio e cuocere le fette di tonno 10 minuti per parte, in modo da creare una crosticina croccante. Servire caldo, accompagnato con verdura di stagione.

Limoncello, ricetta amalfitana

Immagine
Il limoncello è forse il liquore più famoso in Italia e il più semplice da realizzare, se possediamo i limoni profumati della costiera amalfitana.



La ricetta è quella originale di Amalfi: con questi ingredienti di ottiene poco più di 1 lt di limoncello.

Ingredienti:

4 limoni profumati a buccia grossa
1/2 lt di alcool alimentare
1/2 lt acqua
400 gr zucchero

Lavate accuratamente i limoni, quindi sbucciateli e mettete le scorze in un barattolo capiente; versate l' alcool sopra le scorze, chiudete il barattolo e mettetelo a riposare in luogo buio per 12 giorni. Trascorso il tempo previsto fare uno sciroppo facendo bollire 1/2 lt d'acqua con lo zucchero, lasciarlo intiepidire, quindi unirlo all'alcool che avrete filtrato per eliminare le scorze. Travasate il liquore così ottenuto in bottiglia e servite freddo.

Tagliatelle peperoni e pancetta, ricetta di primo piatto

Immagine
Un primo colorato e piacevole, in cui il gusto del peperone dolce, ben si sposa col sapore ricco della pancetta.




Ingredienti per 3 persone:

1 fetta alta di pancetta stesa
un rametto di rosmarino
due foglie di salvia
2 peperoni gialli o rossi
250 gr di tagliatelle all'uovo
olio extravergine d' oliva

Dopo aver lavato e pulito i peperoni ( se sono particolarmente grandi, ne basterà uno soltanto), tagliateli a striscioline sottili e passateli in padella in olio extravergine, con un trito di salvia e rosmarino. Fateli passire ed aggiungete la pancetta tagliata a cubetti; cuocete ancora due minuti, quindi spegnete il fuoco e tappate.
Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolatele al dente, ma non asciugatela troppo. Unite la pasta al condimento, saltarla e servirla calda. Semplice, veloce e buonissimo.

Insalatona ricca con pecorino

Immagine
Con il caldo si sente la necessità di verdura e piatti freschi, che non appesantiscano e reintegrino i liquidi persi, ma che stuzzichino l'appetito. Questa insalatona è ottima sia come piatto unico, che come antipasto.


Insalatona ricca con pecorino
Ingredienti:

Pecorino stagionato con basso contenuto di lattosio
insalata canasta o gentile
songino
pomodorini pachino
noccioline americane o pistacchi
olio, sale, pepe, erbe aromatiche a piacere

Pulire e lavare l'insalata e i pomodorini. Saltate i pomodorini in poco olio e pangrattato e quando saranno appena dorati, ma ancora belli sodi e corposi, toglieteli dal fuoco e lasciateli raffreddare. Tagliate il formaggio in cubetti e uniteli all'insalata, aggiungete le noccioline ed infine i pomodorini. Tritate le erbette aromatiche e aggiungetele. Condite a piacere e servite.

Strangozzi alla norcina ricetta regionale

Immagine
Gli strangozzi alla norcina, sono un piatto tipico umbro, cucinata con varianti di stagione, come tartufo e funghi. La ricetta che vi presento è senza tartufo, ma con funghi e salsiccia :)
Preparare gli strangozzi alla norcina, richiede innanzitutto una buona pasta, gli strangozzi appunto, preparati secondo la vecchia tradizione; se ne trovano di ottimi nei negozi specializzati. Il condimento è estremamente semplice, seguitemi..


Strangozzi alla norcina
Ingredienti per 3 persone:

250 g di strangozzi
2 salsicce
500 g funghi porcini (freschi o surgelati)
sale, pepe, olio
2 spicchi d'aglio
prezzemolo
250 ml panna da cucina ( anche panna di soia )

Mettere al fuoco una pentola con acqua e portare a bollore. Pulire e tagliare i funghi in pezzi, tritare aglio e prezzemolo e metterli a cuocere in una padella larga e profonda in cui avrete aggiunto due cucchiai d'olio extravergine d'oliva; dopo circa 5 minuti aggiungere le salsicce a pezzi e lasciar andare a fuoco medio, girando di tanto in ta…

Cheesecake arrotolato, ricetta golosa

Immagine
Un modo diverso di presentare un cheesecake velocissimo e senza colla di pesce. Sicuramente da provare.Il cheesecake arrotolato è goloso, morbido e cremoso. La farcia a base di formaggio è avvolta in una soffice base e completata da confettura di mirtilli, che può essere sostituita da mirtilli freschi. Buonissima anche con fragole e misto di frutti di bosco.


Cheesecake arrotolato, ricetta golosa
Ingredienti:

Per il rotolo:
3 uova intere
70 gr farina
70 gr fecola
100 gr zucchero
1/2 bustina di lievito

Per la farcia:

250 gr philadelphia o formaggio cremoso ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
250 gr panna fresca montata ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
100 gr zucchero a velo

Confettura di mirtilli, fragole o frutti di bosco, oppure frutti freschi.

Prepariamo il ripieno mischiando il philadelphia con lo zucchero a velo, quindi aggiungiamo la panna montata e amalgamiamo delicatamente, ma bene. Mettiamo in frigo.
Passiamo alla preparazione della base da arrotolare.

Melanzane grigliate alla scapece, ricetta di contorno veloce

Immagine
Le melanzane grigliate sono un classico dell'estate, perchè rappresentano un contorno veloce e gustoso. Provatele condite in questo modo, sfruttando le erbette di stagione, e avrete un contorno delizioso e fresco, le melanzane grigliate alla scapece :)


Melanzane grigliate alla scapece
Ingredienti per tre persone:

2 grandi melanzane
origano
menta
limone
olio extravergine
sale e pepe
Lavate e affettate le melanzane, in fette di circa 1/2 cm di spessore, disponetele su un capiente vassoio e spolveratele con sale grosso. Lasciatele così per circa 30 minuti, quindi lavatele bene, in modo che non rimanga traccia del sale, asciugatele e grigliatele per due o tre minuti per parte. Intanto preparate un'emulsione di olio, limone, pochissimo sale, pepe, origano e menta sminuzzati. Disponetele in una profonda pirofila, in modo che formino alcuni strati e tra strato e strato conditele con l' emulsione. Lasciate in infusione per almeno un'ora prima di servire. Ottime anche il giorno dopo.

Ciambella rustica, ricetta dolce

Immagine
Questa ciambella è morbida e soffice, di facile preparazione, adatta ad essere inzuppata o mangiata così com'è, magari accompagnata da un succo di frutta o un buon tè. La ricetta viene dal database di coquinaria e l'originale è di MariaLetizia. Volendo si può sostituire la quantità di latte con latte di soia, di riso o semplice acqua, per renderlo più leggero e adatto a chi ha problemi con i latticini.


Ciambella rustica


Ingredienti:

300 gr farina 00
150 gr zucchero
2 uova
1/2 bicchiere d'olio
1 bicchiere latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% ( o latte di riso )
1 bacca di vaniglia
1 bustina di lievito
1 limone grattugiato la scorza
pizzico di sale

Procedimento:

Mescoliamo le polveri in una ciotola e i liquidi in un' altra, compresi i semini della vaniglia, poi uniamo il tutto ed amalgamiamo bene.
Cuocere in forno caldo ventilato per circa 30 minuti a 180°.
Come vedete la preparazione è facile e veloce, ricorda molto la Chiffon cake americana, ma è tutto italian…

Pavesotto, dolce freddo alla ricotta, ricetta dolce

Immagine
Come avrete già visto nei post precedenti, ho preso parte ad una selezione della Pavesi, per la preparazione di un dolce con i pavesini. La prima ricetta, quella che è stata scelta, è il dolce freddo al cocco ed è stata pubblicata qui, la seconda è questa versione di mattonella alla ricotta.


Pavesotto, dolce freddo alla ricotta
Ingredienti:

Una confezione di pavesini
600 gr ricotta ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
10 gr cacao solubile
50 gr cioccolato bianco vegan
30 gr canditi
250 gr zucchero
Latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%

Potete scegliere la variante alcolica, inzuppando i pavesini in liquore tipo alchermes o martini, ma credo che questa versione sia più delicata.
Foderare uno stampo rettangolare con pellicola per alimenti. Bagnare leggermente i pavesini con latte ( o liquore) e foderate lo stampo. Mettere in frigo mentre prepariamo la farcia.
Setacciare la ricotta e aggiungere lo zucchero, amalgamando bene, quindi dividere il composto in due …

Verdure fritte, ricetta per una frittura croccante

Immagine
Fare una buona frittura croccante e leggera, è facile se si prepara utilizzando alcuni semplici trucchi.



Cosa c'è di più buono della frittura? Fritto è buono tutto, si dice sia buona anche una ciabatta ( vecchi detti toscani ), ma a volte è pesante, difficile da digerire, a volte unta e troppo morbida. Quali sono dunque i trucchi per avere una frittura leggera e digeribile, ma anche croccante? Seguitemi e vi rivelerò la ricetta per una frittura croccante e digeribile.
Questo metodo è perfetto per verdure, alcuni tipi di pesce, come il merluzzo e piccoli pezzi di carne bianca ( ma non sostituisce la panatura per la cotoletta, che deve essere rigorosamente con uovo e pangrattato)
Metto qui le verdure che consiglio e non metto le dosi, perché una volta visti ingredienti e procedimento, potete dare spazio alla fantasia :)

Ingredienti:

Carciofi
zucchine
fiori di zucca
melanzane
carote
cipolle
finocchi
limone

Per la pastella:

Farina 0
Farina di riso
acqua o birra fredda
sale
semola di grano duro

Pulit…

Torta fredda al cocco con pavesini

Immagine
Una torta per tutte le stagioni, questa torta fredda al cocco. A renderla ancora più gustosa, una base e una delicata recinzione di pavesini leggermente bagnati con latte e tuffati nel cocco.


Torta fredda al cocco con pavesini
Ingredienti:

1 confezione di pavesini
cocco in scaglie
350 gr yogurt ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% al cocco
250 gr mascarpone ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
100 gr zucchero a velo
3 fogli di gelatina ( colla di pesce) per un totale di 15 gr
latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% (o latte di cocco qb)

Utilizziamo un anello per torte, con una dimensione di circa 24 cm posizioniamolo su un vassoio da portata. Riempiamo la base con i pavesini tuffati leggermente nel latte (o latte di cocco, se si desidera un sapore più intenso) e passati nel cocco grattugiato, formiamo due strati, quindi ripetiamo l' operazione con le pareti. Poniamo la base in frigo a raffreddare.
Mettiamo i fogli di gelatina a bagno i…