Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2014

Costine di maiale al ginepro e miele di castagno

Immagine
Una ricetta veramente gustosa, queste costine di maiale al ginepro, da preparare in anticipo e cuocere in pochi minuti. La particolarità di queste costine di maiale al ginepro è quella di essere aromatizzate da una marinatura e da una seguente glassatura in miele di castagno. Vediamo come procedere.     Ingredienti per 3 persone: 5 o 6 costine di maiale 2 spicchi d'aglio 150 ml di vino bianco bacche di ginepro sale, pepe olio extravergine di oliva miele di castagno Mettere le costine di maiale in una pirofila bassa e larga con vino, un cucchiaio di bacche di ginepro e due spicchi d'aglio affettati sottilmente. Coprite con pellicola e lasciate marinare, volendo potete lasciare anche tutta la notte. Al momento della cottura scolate le costine dal liquido ma non buttatelo, disponetele in una teglia con olio extravergine d'oliva, sale e pepe. Fate cuocere 10 minuti per lato in modo che si colorino, poi aggiungere la marinatura senza aglio e lasciate evaporare. Alcuni minuti pri

Biscotti salati

Immagine
Questi biscotti salati al formaggio sono un'ottimo stuzzichino da gustare la sera davanti alla tv o come accompagnamento per un aperitivo.Biscotti salati per tutti i gusti, con formaggio e origano, paprika, sale affumicato, peperoncino, aggiungetevi gli ingredienti che preferite e avrete uno stuzzichino buonissimo anche come spezzafame. Biscotti salati Ingredienti: 200 g farina 100 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 60 g grana invecchiato a 36 mesi 1 tuorlo sale paprika origano Lavorare farina, burro, grana grattugiato e tuorlo d'uovo con un pizzico di sale, formare una palla che metteremo a riposare in luogo fresco. Potete sostituire il grana con un altro formaggio da grattugiare, come pecorino, groviera, ecc..ogni formaggio darà un gusto diverso ai vostri biscotti salati. Stendere la pasta e ritagliare le forme desiderate, quindi disporle sulla teglia del forno coperta di carta forno. Potete spolverarli con origano, paprika, sa

Tortino di patate

Immagine
Il tortino di patate è un gustoso piatto unico, farcito con mozzarella e cotto in forno, che potete servire anche come contorno ricco, accompagnato da un piatto di arrosto. E' un piatto molto versatile, che si presta a innumerevoli variazioni, io vi do la ricetta base, voi metteteci la fantasia ;-) Tortino di patate Per preparare un tortino di patate per 3 persone sono necessari: 5 patate medio-grandi 1 mozzarella  di bufala ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% qb sale piante aromatiche a piacere Scegliete patate di dimensioni simili, pelarle e immergerle in acqua fredda. Portare a ebollizione una pentola d'acqua e tuffarci per pochi secondi le patate affettate sottilmente, ideale sarebbe farlo con la mandorlina per averle tutte dello stesso spessore, poi lasciarle asciugare su un canovaccio da cucina. Ungere col burro una tortiera di circa 22 cm, quindi procedere a ricoprire il fondo c

Cantuccini all'arancia

Immagine
Tutto il profumo degli agrumi, in questi cantuccini all'arancia, perfetti per la colazione, per la merenda o un pranzo rustico. La consistenza croccante permette di tuffarli nel liquido, rendendoli ancora più gustosi. In Toscana si gustano con un ottimo vin santo, ma perchè non provarli nel tè o nel caffelatte? La quantità di zucchero e la doppia biscottatura, permettono di mantenere i nostri cantuccini all'arancio perfetti per molti giorni, soprattutto se conservati in una scatola di latta. Ingredienti: 500 gr zucchero 500 gr farina 4 uova 1 cucchiaino di lievito 1 bacca di vaniglia o 1 busta di vanillina 1 pizzico di sale la scorza di 1 arancio 200 gr scorza d'arancio candita Montare gli albumi d'uovo con lo zucchero e un pizzico di sale, fino a che saranno bianchi e sodi, lo zucchero semolato renderà gli albumi montati molto granulosi. Aggiungere i tuorli, la farina a cui avrete aggiunto il lievito, la scorza d'arancia, i semini di vaniglia o la vanillina. Lavora

Conchiglie integrali ai carciofi

Immagine
Un primo semplicissimo e saporito, queste conchiglie integrali ai carciofi, che unisce gusto alla dieta. Per preparare queste conchiglie servono davvero pochi ingredienti e la salsa cuoce nello stesso tempo in cui cuoce la pasta, con risparmio di tempo, ma non di sapore. Ingredienti per 3 persone: 300 gr conchiglie integrali 3 carciofi 1 scalogno 2 spicchi d'aglio brodo vegetale q.b. prezzemolo sale, pepe olio extravergine d'oliva Mettere al fuoco una capiente pentola d'acqua e iniziare a pulire i carciofi. Togliete le foglie esterne, la punta, la parte pungente all'interno e divideteli in 4 parti, poi immergerli in acqua acidulata con limone. Tritate uno scalogno e due spicchi d'aglio, fateli dorare in olio extravergine d'oliva, poi aggiungete i carciofi ridotti a cubetti. Aggiungete sale e pepe, un mestolo di brodo vegetale e lasciate cuocere; se necessario aggiungete ancora brodo. ( Usate brodo vegetale non salato, altrimenti la salsa verrà troppo saporita) I

Ciambellone Vittoria, ricetta senza latticini

Immagine
Il ciambellone di Vittoria è un dolce morbido e profumato, perfetto per la colazione, preparato con succo di frutta o acqua è ideale anche per chi non può assumere latticini. Ho chiamato questa torta Ciambellone di Vittoria, perchè l'ho visto nel blog di Vittoria ai fornelli e mi ha subito tentato. Avevo già provato ricette simili e le trovate nel mio blog, ma il fatto di mettere nell'impasto succo di frutta, dona a questo dolce un profumo particolare. Vediamo come è fatto: Ingredienti: 250 grammi farina 00 250 gr zucchero 3 uova 1 bustina di lievito 130 ml succo di frutta o acqua 130 ml olio di semi 1/2 baccello di vaniglia o una bustina di vanillina Montare le uova intere con lo zucchero fino a che saranno gonfie e spumose, quindi aggiungere la vaniglia, metà della farina e olio, continuare a mescolare bene e aggiungete ancora l'altra metà della farina con il lievito e il succo di frutta o acqua. La consistenza dell'impasto è molto morbida, ma cuocendo sarà perfetto.

La ricetta della Mozzarella in carrozza senza lattosio

Immagine
Un buon piatto di mozzarella in carrozza non si rifiuta mai, con il pane croccante fuori e un morbido ripieno di mozzarella filante all'interno, soprattutto se fatta con la vera ricetta della mozzarella in carrozza. La ricetta della mozzarella in carrozza è semplicissima, veloce e rende appetitoso un pranzo o una cena, soprattutto se accompagnata da un contorno di verdure fritte e una bella insalata. Il modo in cui preparo la mozzarella in carrozza è quello più classico, secondo la ricetta tradizionale, con le uova, il latte, il pane e la nostra mozzarella, meglio se di bufala. Vediamo come prepararla: Mozzarella in carrozza Ingredienti per 3 persone: 12 fette di pancarrè 2 mozzarelle ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 3 o 4 uova latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% qb farina pangrattato sale olio per friggere Le dosi sono indicative per 3 persone con un appetito robusto, infatti ho lasciato le fette di pancarrè i

Burro di arachidi ricetta base, Peanut butter recipe

Immagine
Il burro di arachidi è una specialità americana che si è ormai diffusa anche da noi e che permette di creare dolci e preparazioni salate ottime, ma che è perfetto anche da solo spalmato sul pane. Se avete un debole per le noccioline, andrete matti anche per il burro di arachidi, un delizioso mix di dolce e salato, che incanta il palato. E se lo prepariamo in casa, lo gradirete ancora di più. Vediamo come fare :) Ingredienti: 500 gr arachidi sgusciate 30 gr olio di semi di arachidi un pizzico di sale un cucchiaino di zucchero di canna un cucchiaino di miele d'acacia Le dosi sono indicative, in quanto più olio rende il burro di arachidi più cremoso, la presenza o meno di sale, lo rende più dolce; io consiglio di provare così e variare in seguito, in base ai vostri gusti. La preparazione è molto semplice, partendo da arachidi sgusciate e private della pellicola; girando in rete troverete ricette in cui le arachidi vengono tostate, io le utilizzo come si presentano, visto

Fagottini alla pizzaiola

Immagine
Un antipasto, un secondo o uno spuntino, questi fagottini alla pizzaiola sono versatili e si adattano a qualsiasi pasto della vostra giornata. I fagottini possono avere diverse dimensioni, più grandi per una cena fresca e veloce, o piccolini come merenda o come aperitivo, antipasto o buffet, ma in tutti i casi una croccante pasta cotta al forno racchiude un ripieno di pomodoro e mozzarella a cui difficilmente potrete resistere. Fagottini alla pizzaiola Ingredienti: 200 gr farina 0 100 gr latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 50 gr burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% un pizzico di sale una mozzarella ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% salsa di pomodoro origano Lavorare la farina con il latte, il burro e un pizzico di sale, fino ad avere un impasto elastico; se necessario aggiungere un po' di farina sul piano. Lasciar riposare almeno 30 minuti. Intanto preparare il ripieno aggiungendo un pizzico

Biscotti a scacchiera

Immagine
I biscotti a scacchiera sono frollini bicolore, adatti alla colazione o al tè, molto semplici da fare, nonostante le apparenze. La particolarità di questi biscotti sta tutta nella composizione del disegno, ottenuto alternando i due impasti e racchiudendoli in una sfoglia di pasta bianca o al cioccolato. Seguitemi con attenzione e sarà facilissimo. Ingredienti: 300 g farina 00 150 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% ( o burro vegetale o margarina ) 100 g zucchero a velo 1 bustina di vanillina 1 uovo 1 pizzico di sale 20 g cacao in polvere Lavorate la farina con il burro, poi aggiungete la vanillina ( meglio se avete vaniglia in bacche ), lo zucchero, il pizzico di sale e l'uovo. Lavorate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo, dividetelo in due parti e aggiungete in una il cacao, amalgamando bene. Avvolgete i due composti in pellicola e mettete in frigo per circa 30 minuti. Riprendete gli impasti; lasciatene un pò da parte e cominciate a formare

Treccia lievitata salata, stuffed bread

Immagine
La treccia lievitata salata è un pane ricco e saporito, ideale per una merenda o un pranzo rustico, perché contiene già la farcitura. La forma a treccia nasconde un ripieno di formaggio vegan e salsiccia, che rende piacevolmente ricco un pane già ottimo di base. Potete variare la farcitura in base ai vostri gusti, ma vi consiglio di provarla anche solo una volta così, vedrete che non vi pentirete. Perché sia senza latte e derivati assicuratevi che la salsiccia non contenga lattosio o latte in polvere e usate stracchino di riso, il risultato sarà ugualmente buonissimo. Vediamo come procedere: Treccia lievitata salata, stuffed bread Ingredienti: 250 g farina 0 6 g lievito di birra fresco 2 cucchiaini rasi di zucchero 140 g acqua 15 g olio 3 cucchiaini di sale Per la farcitura: 3 salsicce 250 g stracchino ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% ( o stracchino di riso ) Sciogliete il lievito in acqua tiepida e aggiungetelo alla farina, poi unite nell&

Riso alla cantonese alla mia maniera

Immagine
Il riso alla cantonese, colorato e saporito, è un piatto che troviamo nella cucina cinese e che permette di avere un piatto leggero, senza rinunciare al gusto. Un piatto di riso alla cantonese è molto apprezzato anche in Italia, perchè si avvicina molto ai nostri gusti ed ha anche la prerogativa di poter essere gustato anche dai celiaci, perchè gluten free. Naturalmente io ho la mia versione, come per il pollo all'ananas che trovate qui , utilizzando ingredienti italianissimi, come olio extravergine d'oliva e riso arborio. Vediamo come si prepara. Ingredienti per 3 persone: 250 gr riso superfino arborio 150 gr piselli 2 uova 100 gr prosciutto cotto a dadini olio extravergine d'oliva sale Mettiamo al fuoco un'abbondante pentola d'acqua e portiamo a bollore. Preparare una frittata sbattendo le due uova con un pizzico di sale e cuocendole in una padella unta d'olio. Togliere dal fuoco e lasciar raffreddare, poi tagliare a cubetti. In una teglia profonda, tanto da

Torta salata al prosciutto arrosto

Immagine
La torta salata al prosciutto arrosto può essere presentato come piatto unico, come antipasto e, se preparato in versione mignon, come finger food per un buffet. La base per questa torta salata è costituita da pasta sfoglia ( potete utilizzare anche pasta sfoglia già pronta come quella che si trova in ogni supermercato), farcita con la salsa verde presentata in questo blog qualche giorno fa e che potete trovare cliccando qui , che le dona un sapore ricco e particolare. Ingredienti: Una confezione di pasta sfoglia 100 gr prosciutto arrosto 3 cucchiai di salsa verde 3 zucchine chiare 4 cucchiai di parmigiano invecchiato a 36 mesi sale Si prepara utilizzando tutti gli ingredienti a crudo. Stendete la pasta sfoglia in una teglia da crostata e coprirla con la salsa verde. Disporre le fette di prosciutto arrosto sulla salsa verde, quindi coprirle con gli zucchini affettati sottilmente. Salare leggermente e spolverare con formaggio grattugiato. Infornare a forno caldo a 200° per circa 30 minu

Verza saporita, ricetta di contorno

Immagine
La verza saporita e un contorno decisamente saporito, letta sul ricettario di Pellegrino Artusi, che la cita come Sauer-Kraut. In realtà la verza è una delle verdure che non lascia molto spazio all'immaginazione anche se, per dirla tutta, poche verdure si prestano a creare piatti fantasiosi e appetitosi, tanto è vero che pochissimi bambini le gradiscono, ma cucinata in questo modo, diventa una verza saporita ed è davvero molto buona. Vediamo come si prepara: Ingredienti per 3 persone: Un cavolo verza 1/2 cipolla rossa 30 g pancetta stesa olio extravergine d' oliva circa 250 ml di brodo 1 cucchiaio di aceto 1 cucchiaio di zucchero sale e pepe Tagliate il cavolo verza a listarelle di circa 1/2 cm e immergerle in acqua fredda. Pulire e tagliare a cubetti la cipolla, ridurre a cubetti anche la pancetta e metteteli a soffriggere a fuoco basso, con poco olio extravergine d'oliva. Quando la cipolla sarà imbiondita aggiungete la verza grondante acqua. Aggiungete sale e pepe e lasci

Crostata con crema al cioccolato

Immagine
La crostata con crema al cioccolato è un dolce golosissimo, in cui un guscio di croccante frolla raccoglie una crema al cioccolato morbida e saporita. La crema è preparata partendo da nocciole e formaggio vegan, una vera sorpresa per il palato. Ho trovato la ricetta per questa particolare crema di cioccolato al formaggio, che può essere preparata sia in versione light, che nella versione senza latticini, sul blog " Le ricette super light di Giovì" e io l'ho subito adottata per preparare questa gustosa crostata. Provatela, non ve ne pentirete. Ingredienti: 200 g di formaggio vegan spalmabile 25 g di cacao amaro 15 g di nocciole tostate 50 g di zucchero a velo 1/2 bustina di vanillina 1 cucchiaio di latte vegetale (solo se serve) per la frolla: 230 g farina 110 g burro vegetale o margarina 100 g zucchero un uovo 1 pizzico di sale 1 bustina di vanillina Cominciamo col preparare la frolla; lavoriamo il burro vegetale con la farina, quindi aggiungere tutti gli altri ingredie

Muesli ricetta croccante, crunchy recipe

Immagine
Una colazione sana e nutriente permette di affrontare al meglio la giornata. Preparate in anticipo un buon muesli croccante, accompagnatelo con un bel bicchiere di latte di soia o avena e avrete una bella scorta di energia per tutta la mattina. Il muesli è davvero buono quando scricchiola sotto i denti, ricco di cose salutari come cereali e frutta secca, permette di iniziare al meglio la giornata. Muesli Ingredienti: 1/2 tazza di olio di girasole 1/2 tazza di miele d'acacia 1/2 cucchiaino di vaniglia in polvere 1/4 cucchiaino di sale 1/2 tazza di semi di sesamo 1/2 tazza di nocciole spezzettate 1 tazza di farina di cocco 4 tazze di fiocchi d'avena Procedimento: Mettere al fuoco l'olio in una pentola profonda e quando è caldo aggiungere il miele.  Togliere subito dal fuoco e aggiungere tutti gli altri ingredienti, mescolate benissimo Disponete il vostro muesli sulla placca del forno ricoperta di carta forno e mettetel

Salsa verde

Immagine
Un salsa leggera e saporita per accompagnare le vostre carni, soprattutto bollite. E' ottima con manzo, pollo e pesce. Magari non è una cosa che fate spesso, ma un buon bollito di carne è perfetto per la cena dei periodi freddi e cosa c'è di meglio che servirlo con verdure sottolio, mostarda e salsa verde? Perfino l' Artusi, celebre gastronomo, ne parla nel suo ricettario, perchè perfetta con il suo sapore fresco e acidulo. La sua preparazione è alquanto semplice, vediamo: Ingredienti: un mazzetto di prezzemolo un mazzetto di basilico un cucchiaio di capperi sottaceto 4 o 5 cetriolini cipolla ( anche sottaceto, nel caso mettetene due o tre ) 2 acciughe sottolio olio extravergine d'oliva Potete procedere sia alla vecchia maniera, triturando a mano tutti gli ingredienti, lasciando i pezzi un pò più grossi, o usando il mixer e ottenendo una salsa più fine e omogenea. Aggiungete l'olio solo alla fine del battuto, in quantità tale da coprire la salsa e mescolandolo per r

Farfalle allo zafferano

Immagine
Un piatto di farfalle allo zafferano, arricchite da un trito di cipolla e pancetta, per un primo gustoso. Le farfalle allo zafferano sono un ottimo modo per iniziare un pranzo, ma sono perfette anche come piatto unico, variando un pò le quantità, perché complete di carboidrati e proteine. Ingredienti per 4 persone: 350 gr farfalle 1 bustina di zafferano 1 cipolla bionda media 200 gr pancetta affumicata a cubetti 250 ml panna di soia 1 tuorlo d'uovo sale olio extravergine d'oliva Pulire la cipolla, che deve essere di media grandezza, tagliarla a cubetti e metterla a cuocere in poco olio extravergine d' oliva; unite la pancetta e fatele rosolare insieme fino a che la cipolla sarà diventata dorata. Togliere dal fuoco la salsa e portare a bollore una capiente pentola d'acqua salata in cui avrete versato lo zafferano. Cuocere la pasta per il tempo necessario, che sarà di circa 10 minuti. Intanto rimettere la salsa sul fuoco e aggiungere la panna di soia e un tuorlo d'uov

Girella salata al salmone

Immagine
Un impasto lievitato soffice e leggero farcito con burro e salmone,la girella salata al salmone è un classico rivisitato con una forma tutta nuova Chi ama il sapore del pane, burro e salmone, troverà questa girella al salmone deliziosa, per un antipasto, ma anche per un buffet, se presentato in formato mignon. Ingredienti: 250 g farina 0 6 g lievito di birra fresco 2 cucchiaini rasi di zucchero 140 g acqua 15 g olio 3 cucchiaini di sale Per la farcitura: 200 g burro vegetale 150- 200 g salmone affumicato Sciogliete il lievito in acqua tiepida e aggiungetelo alla farina, poi unite nell'ordine tutti gli altri ingredienti e lavorate bene, fino ad ottenere un impasto elastico e liscio. Lasciare lievitare in una ciotola capiente coperto con pellicola fino al raddoppio, poi riprendere, stendere l'impasto su un piano infarinato e spalmare con il burro vegetale morbido; adagiare le fette di salmone sul burro vegetale, cercando di coprire tutta la superficie, poi arrotolate l'impast

Polpette di pollo

Immagine
Deliziose polpette di pollo, leggere e saporite, per una cucina di recupero gustosa. Può succedere che avanzi del pollo già cotto, perchè normalmente le persone vanno pazze per le cosce e lasciano il petto, o viceversa; queste polpette sono preparate proprio partendo da quello che vi è avanzato, ma se siete tra quei fortunati che finiscono sempre tutto, potete prepararle con la carne fresca, facendola prima saltare in una padella con poco olio, un pizzico di sale e rosmarino. Ingredienti per circa 10 polpette: Un petto di pollo 5 patate medie 1 uovo un cucchiaino di noce moscata sale erbette aromatiche a piacere pangrattato ( per una cucina gluten free usate mais ) olio di semi per friggere Ho dato gli ingredienti citando il petto, ma vanno bene tutte le parti del pollo, per una quantità pari a circa 300-400 gr. Iniziamo cuocendo le patate in abbondante acqua fino a che saranno morbide. Tritate la carne, aggiungete un uovo, un cucchiaino di noce moscata grattugiata, erbette aromatiche

Torta ghirlanda

Immagine
La Torta decorata con ghirlanda è una classica chiffon cake decorata in pasta di zucchero, una decorazione semplice ma di sicuro effetto per un dolce classico come la chiffon cake. Torta decorata con ghirlanda L'occorrente per fare la torta decorata con ghirlanda è una torta alta e soffice, pasta di zucchero bianca, pasta di zucchero color verde, pasta di zucchero color rosso, chicchi di zucchero oro e argento, stampi a fiore e a foglia, matterello. Cominciamo col preparare la chiffon cake. Ingredienti: 285 gr farina 300 gr zucchero 6 uova 100 gr acqua 120 gr olio di semi 90 gr limoncello 1 bustina di lievito sale un pizzico la scorza di un limone vaniglia Si mischiano le polveri ( farina, zucchero, sale e lievito). Si mischiano i liquidi ( rossi, limoncello, acqua e olio ) e dopo averli ben amalgamati si aggiungono alle polveri, quindi si monta bene con il frullatore per almeno dieci minuti, si uniscono la vaniglia e la scorza del limone ed infine le

Biscotti al cioccolato

Immagine
I biscotti al cioccolato con pasta frolla sono un classico della biscotteria, ideali per la colazione, la merenda, lo spuntino prima di andare a dormire con un bel bicchiere di latte d'avena. La ricetta di base è quella della pasta frolla arricchita con cacao amaro e granelli di cioccolato bianco vegan. Una ricetta facile facile, per chi ama i biscotti al cioccolato. Biscotti al cioccolato Ingredienti: 250 g farina 00 50 g cacao amaro 150 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 150 g zucchero 1 uovo 1 bustina di vanillina gocce di cioccolato bianco vegan Lavorare tutti gli ingredienti velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Mettere in frigo per circa 30 minuti, poi stendere in una sfoglia di circa 1/2 cm e ritagliare le forme desiderate. Cuocere in forno caldo per circa 15-20 minuti.

Nidi di quaglia, ricetta veloce per un antipasto

Immagine
Questi nidi di quaglia sono un antipasto diverso e veloce, a base di uova di quaglia e pasta sfoglia, per dare un' alternativa ai classici crostini, sulla tavola delle feste. I nidi di quaglia sono semplicissimi da preparare, ma regalano un colpo d'occhio particolare e divertente. Con le dosi che vi elenco si preparano 12 nidi. Ingredienti: 12 uova di quaglia 1 confezione di pasta sfoglia già pronta olio extravergine sale 12 cucchiaini di maionese Immergere le uova di quaglia in acqua fredda e cuocerle per 4 minuti dal momento in cui inizia a bollire. Togliere dal fuoco e mettere in acqua fredda, sbucciarle delicatamente e passarle sotto l'acqua per togliere i residui di guscio. Preriscaldare il forno a 200°. Tagliare la pasta sfoglia, già stesa e pronta all'uso, in striscioline di 1/2 cm e sistemarle sulla placca del forno ricoperta di carta forno, in modo da creare dei piccoli nidi (le dimensioni devono essere quelle per accogliere un uovo di quaglia). Spennellarli c

Muffin al cioccolato con gocce di cioccolato

Immagine
Morbidi muffin al cioccolato, arricchiti da gocce di cioccolato bianco vegan, golosi per la colazione o la merenda. I muffin al cioccolato sono una tentazione a cui pochi possono resistere; questi mi sono stati suggeriti da Cinzia del Forno incantato e sono stati un successo. Muffin al cioccolato con gocce di cioccolato Ingredienti: 4 uova 250 gr farina 50 gr cacao amaro 60 gr fecola 220 gr zucchero 125 gr burro fuso ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 125 gr yogurt ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 1 bustina di lievito sale gocce di cioccolato  ( fondente o bianco vegan ) Montate le uova con lo zucchero fino a renderle bianche e spumose, quindi aggiungete il burro fuso e ormai tiepido, a cui avete aggiunto lo yogurt; sempre mescolando unire le polveri e, quando avrete un composto cremoso aggiungete le gocce di cioccolato . Riempite gli stampini da muffin per poco più di metà e cuocete in forno caldo a 180° per circ