Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2014

Torta a forma di tazza di cioccolato

Immagine
Una dolce tazza è un gioco di parole per questa torta a forma di tazza, farcita con crema pasticcera e ricoperta di marshmellow fondant. Lo so, le torte decorate sono passate di moda, ma questa dolce tazza è stato un regalo scherzoso di alcuni amici ad una ragazza del gruppo che si trasferisce per studio e voleva essere un arrivederci dolce, quindi ho accettato volentieri di confezionarla. Non è stata una cosa semplice, a dispetto della semplicità della forma, perché il dolce doveva essere buono e soffice, non esattamente l'ideale per mantenere la forma slanciata di una tazzina da caffè che avevo in mente, così ho ripiegato su una forma arrotondata di una tazza di cioccolata, decorata in modo semplice e allegro con pastiglie di mms. Non è la perfezione dei grandi cake designer, ma una dolce torta da mamma che ogni tanto si presta alla decorazione di dolci, con tutte le difficoltà e le incertezze del caso.

Torta a forma di tazza
Ho preparato la sera prima la copertura con MMF, con la…

Crumble di pesche

Immagine
Il crumble di pesche è un dolce buonissimo, croccante e ricco di frutta, che utilizza le pesche succose ancora presenti sul mercato. Il crumble è davvero molto gustoso, anche se non esteticamente perfetto, ricco di frutta fresca ( e in questo caso anche frutta secca) è ideale come colazione, pranzo rustico o merenda. Solitamente da servire al cucchiaio, questo crumble alle pesche ha un guscio di frolla, che permette di tagliare il nostro dolce a fette, per servirlo più comodamente. Vediamo come si prepara:

Crumble di pesche
Ingredienti:

Per la frolla:

230 g farina
130 g zucchero
100 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
1 uovo
vaniglia o vanillina
Per la crema:

250 g latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
2 tuorli
50 g zucchero
25 g farina 00
vaniglia
Per il crumble:

120 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
100 g farina
80 g frutta secca tritata finemente
100 g zucchero di canna
50 g biscotti
3 pesche
Preparare la frolla lavoran…

Orata al forno con cipolle e funghi

Immagine
L'orata al forno, accompagnata da cipolle e funghi champignons, è un modo ricco e gustoso di cucinare l'orata.



L' orata al forno con cipolle e funghi è una libera interpretazione della più famosa orata alla Borgognona, una ricetta facile, che può essere preparata in anticipo e cotta all'ultimo minuto, perfetta sia per un pranzo in famiglia, che quando abbiamo invitati. Vediamo come prepararla.

Ingredienti per 2 persone:

Una grande orata o due piccole
2 cipolle bianche
150 g funghi champignons
sale, pepe
prezzemolo
burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
olio extravergine d'oliva
1/2 bicchiere di vino bianco

Sbucciate, lavate e affettate le cipolle; pulite e affettate anche i funghi. Scaldate due cucchiai di olio in una padella larga e bassa, aggiungete le cipolle e fatele appassire, quindi unire i funghi, salate leggermente, mescolate e cuocere per circa 5-10 minuti a fuoco basso. Pulite l' orata, passatela sotto l'acqua corrente, asciugatela bene…

Crostata dolce al formaggio

Immagine
La crostata dolce al formaggio è una crostata davvero gustosa, che trova le sue origini in Irlanda e che ricorda il cheesecake americano, ma con un gusto più deciso di limone. Per preparare questa deliziosa crostata dolce al formaggio è indicato l'uso di un formaggio fresco e cremoso come il quark, di origine mitteleuropea e che ricorda la nostra ricotta di mucca. Per noi intolleranti andrà benissimo il philadelphia ad alta digeribilità. Si parte da una base di frolla, farcita con una crema al formaggio, arricchita da uova e limone. Vediamo come procedere:


Crostata dolce al formaggio
Ingredienti per la frolla:

250 g di farina 00
130 g zucchero
110 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Ingredienti per la crema:

250 g di formaggio philadelphia ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
2 tuorli
1 cucchiaio colmo di farina
1/2 limone, la scorza e il succo
70 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01…

Salmone croccante ai porri

Immagine
Il Salmone croccante è un piatto semplice e molto buono, da preparare in pochissimo tempo e adatto anche ai celiaci, perchè non contiene glutine.



Il salmone fresco è un pesce molto buono e saporito, ottimo da fare a tranci e adatto per preparare i filetti che cuociono in pochissimo tempo, lasciando l'interno leggermente rosato. Per preparare il SALMONE CROCCANTE ai porri e renderlo adatto ai celiaci, ho pensato di utilizzare la frutta secca, tritata finemente, in modo che formasse una crosticina in grado di avvolgere il nostro filetto e dargli una consistenza diversa. I porri accompagnano il tutto.

Ingredienti per 2 persone:

2 filetti di salmone
50 g frutta secca mista
1 limone
sale, pepe
olio extravergine d'oliva
1 porro grande

Private il salmone della pelle e mettetelo a marinare con due cucchiai di olio extravergine d'oliva e il succo di un limone, un pizzico di sale e pepe. Lasciate riposare circa 30 minuti.
Pulite il porro, tagliate le foglie più verdi, lavatelo e affettatelo …

Torta Mars

Immagine
La Torta Mars è un concentrato di gusto e golosità, richiede pochissimi ingredienti e si prepara in un attimo. Se non conoscete la Torta Mars e amate il cioccolato, dovete assolutamente provarla, ne vale davvero la pena. Sicuramente apprezzata dai bambini, è un must alle feste anche in versione pasticcino. Inizialmente le barrette erano quelle con caramello della Mars, ma per noi intolleranti non vanno bene, quindi le sostituiamo con barrette di cioccolato da 30 g l'una, per un totale di 120 g di cioccolato. Va benissimo il cioccolato fondente o il gianduia.  Quindi riepilogando, per preparare una torta mars di 24 cm di diametro servono:


Torta mars
Ingredienti:

4 barrette di cioccolato
80 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
125 g riso soffiato al cioccolato

Spezzettate le barrette di cioccolato e mettetele a fondere a bagnomaria, insieme con il burro, fino ad ottenere una crema; se avete un microonde la preparazione è ancora più semplice, basta mettere barrett…

Plumcake al limone

Il plumcake al limone è un dolce soffice, adatto alla colazione o a un pranzo informale.Alla base di questo morbido e profumatissimo Plumcake al limone, ci sono le uova; potete preparalo nelle dimensioni che volete senza timore di sbagliare, perché il trucco sta nel pesare le uova e mettere lo stesso quantitativo di farina, burro e zucchero. Io ho scelto di farlo con tre uova,quindi queste sono le dosi:
Plumcake al limone
Ingredienti:

3 uova
200 g zucchero
200 g farina 00
200 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
1/2 bustina di lievito
1 limone

Per lo sciroppo:

100 g zucchero
il succo di 1 limone



Procedimento:


Montare il burro con lo zucchero e la buccia grattugiata di un limone fino a che sarà morbido e cremoso.
Aggiungere le uova uno alla volta, in modo che siano ben amalgamate alla crema di burro, alternandole alla farina a cui avrete aggiunto il lievito.
Imburrare uno stampo da plum cake e versarvi il preparato.
Infornare a 180° e lasciar cuocere per circa 40 minuti.
Appen…

Salsicce e fagioli, ricetta base

Immagine
Un piatto tradizionale, salsicce e fagioli, rustico e davvero buono.


Pensare a salsicce e fagioli fa venire in mente il grande Totò, che con la parola d'ordine "salsicce e fagioli" riusciva ad entrare nella zona proibita, oppure decine di film western in cui salsicce e fagioli erano l'unico piatto con cui si sfamavano i cowboys; ma fa venire in mente anche una accogliente trattoria con le tendine a quadri rossi, le tovaglie immacolate e il camino acceso, persone semplici che mangiano parlando e ridendo, tutte immagini rassicuranti e divertenti. Mangiare salsicce e fagioli è davvero una festa, non c'è bisogno di piatti elaborati quando si ha voglia di qualcosa di buono e rassicurante e si preparano molto facilmente. Vediamo come:

Ingredienti per 3 persone:

5 salsicce
500 g fagioli cotti
300 g salsa di pomodoro
salvia
sale, pepe
olio extravergine d'oliva

Mettere le salsicce in una teglia larga e bassa in cui avrete aggiunto due cucchiai di olio extravergine d'oliva,…

Farina Teff

Immagine
Conoscete la farina di Teff? E' una farina originaria dell'Etiopia e dell'Eritrea, con cui si producono pani e focacce e che è perfetta per i celiaci, perchè senza glutine. Ne sono venuta a conoscenza grazie ad Alessandra Forlani, che ho il piacere di ospitare oggi nel mio blog. Sono suoi articolo e ricetta che sto per pubblicare, vedrete che lo troverete estremamente interessante. Buona lettura.


Immagine presa dal web

Il Teff o Tef è un cereale coltivato e utilizzato in Etiopia ed Eritrea per la preparazione di alcuni piatti tipici. I benefici di questo cereale sono molteplici: è perfetto per l'alimentazione degli intolleranti al glutine, perchè privo della frazione di gliadina che causa reazione allergica. Ha un'altissima concentrazione di nutrienti, molto alto in calcio, una buona percentuale di fosforo, magnesio, ferro e vitamina1. Contiene tutti e otto gli amminoacidi essenziali per l'uomo ed è ricco di carboidrati e fibre. Grazie ai suoi valori proteici-nut…

La ricetta del Creme Caramel perfetto

Immagine
Volete sapere qual è la ricetta del creme caramel perfetto? Da fare in modo semplice, ma che sia estremamente gustoso? Il creme caramel è uno dei dessert più famosi e amati, conosciuto fin dall'antichità per la sua caratteristica aromatica e preparato con piccole varianti in tutto il mondo, ma spesso pensiamo, sbagliando, che per avere un creme caramel veloce sia necessario acquistare i preparati già pronti; in realtà preparare la creme caramel in casa è una cosa davvero semplice e che richiede pochissimi ingredienti, che la rendono davvero strepitosa. Vediamo come procedere:


La ricetta del Creme Caramel perfetto
Ingredienti:

1 l latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
220 g zucchero
1 stecca di vaniglia
4 uova
1 limone non trattato

Scaldate il latte con 150 g zucchero, la stecca di vaniglia e la scorza di limone. Portate a bollore quindi spegnere e lasciar intiepidire. Sbattere le uova intere e versarvi il latte lentamente, lavorando con una spatola o un cucchiaio di…

Petto di pollo glassato al limone

Immagine
Un gustoso petto di pollo glassato al limone, per chi ama la carne delicata del pollo con l'aroma del limone. Il pollo glassato al limone è uno dei piatti più semplici e saporiti a cui possiate pensare. Basta un petto di pollo, un limone non trattato e poche altre cose, per avere un secondo saporito e gustoso. Vediamo come prepararlo:


Petto di pollo glassato al limone
Ingredienti per 3 persone:

un petto di pollo grande
farina 0
1 limone non trattato
1 cucchiaio di aceto
1 cucchiaino di zucchero
1/2 bicchiere di vino
sale
olio extravergine d'oliva

Procedimento:

Pulire e tagliare il petto di pollo a fette; passare le fette nella farina e metterle a cuocere in una teglia grande abbastanza da contenerle tutte senza farle sovrammettere. Lasciamo cuocere a fuoco basso per circa 2-3 minuti, o fino a che risulteranno leggermente dorate, quindi voltarle e cuocere ancora 2 minuti; aggiungere 1/2 bicchiere di vino, il succo di mezzo limone, la scorza grattugiata e un pizzico di sale e lasciamo cuoce…

Pane ai semi di zucca

Immagine
Con un buon lievito madre potete preparare un ottimo pane ai semi di zucca, saporito e salutare.
Se avete seguito questo blog, avrete letto la ricetta per preparare il lievito madre in modo semplice e ora starete aspettando che sia maturo, lavorandolo e rinfrescandolo secondo le indicazioni; oppure eravate già fan del lievito madre e ne avrete un bel pò pronto da usare. In ogni caso potete preparare questo pane ai semi di zucca, morbido e profumato, per accompagnare i vostri pasti e le vostre merende. E' ottimo con gli affettati o con burro e marmellata. Vediamo come prepararlo:

Ingredienti:

250 g lievito madre
250 g acqua
400 g farina integrale
1 cucchiaio di olio extravergine d' oliva
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di sale
due cucchiai di semi di zucca

Sciogliere il lievito madre con 250 ml di acqua tiepida, quindi aggiungere la farina integrale, l'olio, lo zucchero, il sale e un cucchiaio di semi di zucca. Lavorare a lungo, fino a che l'impasto si presenti elastico e l…

Lasagne alle verdure

Immagine
Le lasagne alle verdure sono un primo piatto classico e gustoso, adatto anche ai vegetariani.



Mangiare un buon piatto di lasagne è uno di quei piaceri che solo la cucina può dare, ma a volte sono troppo ricche e pesanti da digerire; con le lasagne alle verdure resta solo il piacere di mangiare, perché il sugo alle verdure le rende veloci e più leggere. Potete usare una confezione di pasta già pronta, oppure potete prepararla da soli, in questo caso stendete la sfoglia sottilissima, quasi un velo. Vediamo come procedere:

Ingredienti per 4-5 persone:

Per la pasta all'uovo:
200 g farina 0
2 uova
1 cucchiaio di olio extravergine d' oliva
un pizzico di sale

Mettere sulla spianatoia la farina, rompere le uova al centro della farina, aggiungere olio e sale e lavorare fino a che la pasta avrà una consistenza liscia ed elastica. Lasciate riposare coperta da un canovaccio per 15 minuti circa, quindi infarinate il piano e stendete la pasta in maniera sottile,infine ritagliate dei rettangoli. Las…

Biscotti con caramelle

Immagine
Se volete dei biscotti divertenti per i vostri bambini, provate questi biscotti con caramelle, facili e molto buoni.



Per preparare i biscotti con caramelle, potete farvi aiutare proprio dai vostri bambini; scegliere le caramelle e i colori, pasticciare con la frolla sarà divertente e passeranno del tempo felici di aiutare la mamma. Scegliete caramelle dure, le gelatine non sono adatte, perché si rapprenderebbero diventando gommose e appiccicose. Cominciamo preparando una buona frolla:

Ingredienti:

300 g farina 00
160 g zucchero
100 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% ( anche vegetale tipo burro di soia o margarina )
1 uovo intero + un tuorlo

Potete aromatizzare la vostra frolla con vaniglia, scorza d'arancio o di limone, in questo caso aggiungeteli agli altri ingredienti al momento della preparazione. Personalmente ritengo che siano perfetti così come sono, perché le caramelle hanno già un forte aroma.
Lavorate velocemente gli ingredienti insieme fino ad avere u…

Lievito madre o pasta madre, ricetta base

Immagine
Molti conoscono il lievito madre, si trova sempre più spesso nelle ricette delle panificazioni, sul web e nei panifici quando compriamo il pane, ma come si prepara, se vogliamo farlo da soli?
Ho scoperto il lievito madre, o pasta madre, molti anni fa grazie ad un forum di cucina, che si chiama coquinaria e alle persone che lo frequentavano e che molto gentilmente mi hanno introdotto alla preparazione e al mantenimento. Prepararlo non è difficile, soprattutto se si inizia il procedimento subito dopo aver lavorato qualcosa con lievito di birra, in modo che le spore rimaste nell'aria vengano intrappolate nell'impasto che andiamo a preparare. Il lievito madre vi permetterà di preparare qualsiasi lievitato senza avere l'odore acre del lievito di birra, ma avrà le stesse prerogative di lievitazione; è inoltre molto più digeribile e leggero rispetto al lievito di birra. Purtroppo, siccome tutte le medaglie hanno il loro rovescio, anche questo lievito madre, così ricco di cose posi…

Pasta sfoglia, ricetta base

Immagine
Una ricetta classica per la pasta sfoglia, che non vi deluderà
Si trovano in commercio dischi di pasta sfoglia già cotti e pasta sfoglia in rotoli già pronta da cuocere, ma se non avete mai provato a fare la pasta sfoglia da soli, non avete mai assaggiato una vera sfoglia. E' un procedimento lungo, ma non eccessivamente difficoltoso, dovete solo armarvi di pazienza e seguire le mie istruzioni ;-)
In realtà questa ricetta è già presente nel mio blog per altre preparazioni, ma visto il successo che ha avuto, ho pensato di fare un articolo tutto per lei, la pasta sfoglia classica. .Per le foto con il procedimento passo passo, rimando alla pasta sfoglia inglese, che trovate QUI. Va da sé che potete usare stesse dosi e procedimento con il burro senza lattosio, se potete usarlo, e scoprirete un gusto diverso; provate a farlo in tutte e due i modi per scoprire quale preferite.
Vediamo dosi e procedimento della nostra pasta sfoglia classica :

Pasta sfoglia:

225 gr farina
150 ml acqua gelata
175 …

Sfogliatelle con i fichi canditi

Immagine
Cosa c'è di più goloso e più in stagione di queste sfogliatelle con fichi canditi?



Ieri ho pubblicato la ricetta dei fichi canditi e potevo non pensare ad un utilizzo diverso dal solito pane, burro e fichi? ( Che ha sempre un suo perchè ;-) )
Secondo me, la pasta sfoglia ha la prerogativa di accompagnare ed esaltare qualsiasi cosa con cui la si accompagni, sia dolce che salata, ma il massimo sono le sfogliatelle piccole, da mangiare in due morsi, ripiene di frutta e crema o marmellata. Le sfogliatelle con fichi canditi sono già complete, perché racchiudono in sé frutta e marmellata e sono assolutamente golose, provatele e non vi pentirete. Per la preparazione potete usare la pasta sfoglia fatta secondo la mia ricetta, oppure pasta sfoglia già pronta, per la marca lascio a voi la scelta.

Ingredienti:

Pasta sfoglia
fichi canditi
zucchero semolato


Come vedete non sono elencate le quantità, perché potete prepararne in quantità, ogni sfogliatella ha al suo interno un fico, vi regolerete in …

Fichi canditi

Immagine
I fichi canditi sono un modo ottimo per la conservazione di questi frutti dolcissimi, perché si mantengono inalterati, avvolti da un saporito sciroppo, per molto tempo. Conservateli in un vasetto di vetro come se fossero una confettura e provateli sul pane o all'interno di una golosa sfoglia, come fossero piccoli strudel, il gusto sarà fantastico. Sappiamo che i fichi, sia di qualità verde che rossa, sono ottimi se consumati freschi, soprattutto abbinati a prosciutto o formaggi, ma sono perfetti anche se lavorati come marmellata o immersi in sciroppo, come questi fichi canditi. Se il barattolo in cui vengono sistemati quando sono ancora  caldi viene chiuso e sterilizzato,bollendolo in acqua per circa 30 minuti,  si mantengono anche per un anno intero, conservando intatto il sapore e la consistenza. La preparazione è semplice e veloce, vediamo come fare:

Fichi canditi


Ingredienti:

venti fichi
300 g di zucchero
50 g di miele
un limone
mezzo bicchiere di vin santo...
Lavare i fichi e porl…

Quiche alle verdure

Immagine
Una quiche alle verdure in cui spicca il colore inusuale degli ortaggi usati, per una presentazione davvero insolita.




La quiche alle verdure è un piatto davvero ricco e gustoso, una tavolozza di colori con il bianco, il violetto, il verde e il giallo, che trasformano la vostra quiche in una sinfonia di sapori. E' dedicata a coloro che amano una cucina variopinta e sana, a chi adora il formaggio e a chi è curioso di sperimentare ingredienti inusuali.


Ingredienti:

1 confezione di pasta sfoglia
1 carota viola
1 carota
2 patate viola
1 patata gialla
4 foglie di cavolo verza
1 porro
6 uova
50 g formaggio vegan tipo cheddar
50 g no-muh alle noci
50 g blurisella ( o formaggio vegan tipo gorgonzola )
sale
olio extravergine d'oliva

Pulite le carote e tagliatele a dadini ( attenzione perché la carota viola macchia ) fate la stessa cosa con le patate, lavate e tagliate le foglie di verza a striscioline, quindi lavate e tagliate a metà il porro, dividete le due metà ancora a metà e affettatele in modo d…

Uova al pomodoro

Immagine
Le uova al pomodoro sono un piatto semplice e colorato, dal gusto ricco e fresco.


A volte i piatti semplici, che fanno parte del nostro vissuto come le uova al pomodoro, vengono snobbati dai libri di cucina, ma se possono essere preparati con facilità da coloro che sanno cucinare, sono in realtà una sfida per coloro che si cimentano per la prima volta ai fornelli. Per questo ho deciso di inserire tra le mie ricette anche un piatto semplicissimo come le uova al pomodoro, perchè il mio ricettario è pensato per chi ha ormai esperienza e per chi, invece, vuole imparare a muovere i primi passi. Vediamo come procedere:

Ingredienti per 4 persone:

6 uova
500 g pomodori freschi o pelati
olio extravergine d'oliva
sale
basilico

Iniziamo a preparare le nostre uova al pomodoro proprio dalla salsa al pomodoro. Possiamo usare sia pomodori freschi, che siano San Marzano, sangue di bue, pomodori rossi o ciliegini, sia pomodori pelati. Lavate i pomodori freschi e tagliateli a cubetti (se usate i ciliegini …