Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2015

Polpettine saporite

Immagine
Le polpettine saporite risolvono un pranzo in famiglia, ma sono perfette anche per un antipasto o un buffet, perchè piccole, deliziose e ricche di gusto, grazie al mix di erbe aromatiche che le compongono. Quando si ha voglia di qualcosa di buono, leggero e stuzzicante, le polpettine saporite sono perfette, si possono mangiare calde e fredde, accompagnate da un'insalata fresca ricca, da un contorno vegetale come i fagiolini in umido , oppure da un bel piatto di patatine fritte . Come la maggior parte delle polpette, la preparazione è semplice, vediamo come procedere: Ingredienti: 100 g carne di manzo 150 g carne di pollo 100 g fagioli cannellini 1 tuorlo d'uovo basilico timo menta sale pepe 1 carota 1 scalogno zucchino olio extravergine d'oliva 1 limone 1 uovo intero farina 0 qb pangrattato qb olio di semi per friggere Mettere a cuocere la carne di pollo, già pulita e priva di ossa e cartilagine, con le verdure, in abbondante acqua fredda; dal momento in cui inizia il bo

Frittelle di mele

Immagine
Una delle cose che preferisco mangiare come dessert sono proprio le frittelle di mele, facili, veloci, assolutamente senza lattosio e derivati del latte. Sono così semplici da preparare, che potete farle all'ultimo minuto o presentarle come merenda per i bambini. La loro forma a ciambella, ricorda i donuts, ma non hanno certo le calorie che hanno le ciambelle americane e sono altrettanto golose. Aggiungiamo che sono adatte anche a chi ha allergia al Nichel e il quadro è completo ;-) Vediamo quali sono gli ingredienti che servono per fare la nostre frittelle di mele e come procedere. Le dosi sono a cucchiai, per una preparazione ancora più veloce: Ingredienti per circa 12-14 frittelle: 3 mele 3 cucchiai colmi di farina di riso 1 cucchiaio di zucchero semolato 1 cucchiaino di bicarbonato acqua qb a piacere potete aggiungere un pizzico di cannella olio per frittura ( per il nichel olio extravergine o olio di riso ) Zucchero per decorare Versate la farina, il bicarbonato e lo zucchero

Carpaccio di salmone

Immagine
Si fa presto a dire carpaccio di salmone, basta aprire una busta di salmone affumicato, un pizzico di verde ed è fatta. Ma è davvero così facile? In realtà il successo di un carpaccio di salmone è dato proprio dagli ingredienti che lo accompagnano e che devono armonizzarsi tra di loro in un connubio di fresco, affumicato e croccante, che fa la differenza. Io ho scelto ingredienti di stagione, come in genere preferisco fare, cercando di bilanciare i vari sapori e consistenze. Può essere servito come piatto unico, visto che è già completo di verdure e proteine, oppure servito come antipasto o come portata in un buffet. Il risultato? In casa mia è stato spolverato in un attimo, giudicate voi! ;-) Ingredienti per 2 persone: 200 g salmone affumicato tagliato fine insalata gentile uva vittoria 7 o 8 mandorle pomodori ciliegia o piccadilly sale olio extravergine d'oliva limone Stendiamo le fette di salmone sul fondo del piatto, laviamo, asciughiamo e tagliamo in maniera sottile le foglie

Crostata alla crema senza latte e lattosio

Immagine
Una crostata alla crema senza latte e lattosio, golosa e profumata, sembra un miraggio quando soffrite di intolleranza al lattosio e invece è davvero alla vostra portata, se seguirete le mie indicazioni. Preparate una deliziosa crema profumata con vaniglia e scorza di limone, e riempite un guscio friabile di pasta frolla all'olio e voilà, il gioco è fatto. Fidatevi, se vi dico che piacerà a tutti, ma proprio a tutti ;-) Vediamo come procedere: Una dose da 500 ml di crema senza latticini Pasta frolla all'olio secondo la ricetta che trovate QUI Preparate la frolla all'olio seguendo le indicazioni della ricetta e lasciatela riposare in frigo per circa mezzora ( anche di più se volete ). Mentre la frolla riposa al fresco, preparate la crema, profumandola con la scorza di limone ( o arancio se preferite ) e, una volta rassodata al punto giusto, lasciatela intiepidire. Dividete la frolla in due parti, in modo che una sia quasi il doppio dell'altra; lasciate da parte la parte

Uova ripiene

Immagine
Uno dei piatti che preferisco in questi giorni di caldo afoso sono le uova ripiene. Sono pratiche, saporite, si possono preparare in anticipo e soddisfano quasi tutti i vostri commensali, soprattutto se servite con un bel piatto di insalata mista, ricca di frutta e verdura. Si prestano a infinite variazioni sul tema, basta variare la farcitura e avremo sempre uova ripiene diverse. Vediamo quali sono le principali farciture e come prepararle. Le dosi sono per 3 persone: Ingredienti: 6 uova 80 g tonno in scatola 2 cucchiai di maionese 1 cucchiaio di capperi senape sale Mettere le uova a cuocere in acqua fredda e portare a bollitura; far bollire per 8-9 minuti a fuoco vivace, spegnere e passare sotto l'acqua fredda. Una volta fredde sgusciare le uova sode, passarle sotto il getto d'acqua per togliere residui di guscio e tagliarle a metà, facendo attenzione a non romperle. Prelevate il tuorlo e unitelo al tonno sminuzzato, aggiungete i capperi tritati, un pizzico di sale e passare

Biscotti al cocco vegan senza glutine e senza lattosio

Immagine
Questi biscotti al cocco vegan, sono ideali per tutti coloro che non possono mangiare uova e derivati del latte e la mancanza di farina di grano li rende perfetti anche per i celiaci o sensibili al glutine. Se pensiamo ad un buon biscotto, pensiamo ad un biscotto friabile e leggero, che abbia un gusto ricco, che normalmente è dato dal burro; ma se non possiamo mangiare derivati del latte e glutine, dobbiamo rinunciare a biscotti e torte? Certo che no! Questi biscotti al cocco vegan senza glutine, senza uova e senza lattosio ne sono l'esempio. Vediamo come sono fatti: Biscotti al cocco Ingredienti: 200 gr farina di riso 100 gr cocco disidratato 100 gr burro di cocco 100 gr zucchero 1/2 cucchiaino di bicarbonato latte di riso qb Sciogliere il burro di cocco a bagnomaria. Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti, compreso il latte di riso a piccole dosi e lavorate fino a formare un impasto consistente. Lasciate riposare almeno 30 minuti, in

Semifreddo alla ricotta

Immagine
Cercate un dolce buono, leggero, facile e veloce? La risposta è in questo cremoso alla ricotta, un semifreddo che vi conquisterà per la leggerezza e il gusto morbido. Vi avevo parlato della crema alla ricotta in questo articolo , che è davvero buonissima anche gustata da sola, ma che diventa ancora più buona se accompagnata da biscotti o cialde; questo cremoso alla ricotta è il dolce che deriva dall'accoppiamento della crema alla ricotta di cui parlavo sopra, con i biscotti al cioccolato tipo pan di stelle, da preparare seguendo la ricetta che trovate QUI . Se non avete mai provato a fare i biscotti pan di stelle in casa, vi consiglio di provarli almeno una volta, sono facili da fare e hanno un gusto unico, un perfetto bilanciamento tra cioccolato e nocciola, che a me piace moltissimo. Vediamo quali ingredienti servono e come preparare il nostro cremoso alla ricotta: Ingredienti: Crema alla ricotta biscotti tipo pan di stelle latte ad alta digeribilità con lattosio infer

Crema alla ricotta

Immagine
Una crema molto veloce e davvero molto buona, questa crema alla ricotta senza cottura e perfetta per farcire dolci e dolcetti, ma ottima anche come dessert dell'ultimo minuto, servita in coppetta con biscotti o cialde. La crema alla ricotta ricorda molto la panna montata, ma più magra e con un bel taglio di calorie, visto che prima o poi l'inverno finirà e avremo di fronte la prova costume. Nella ricetta di base occorre un bel cucchiaio di cognac, ma se dovesse essere servita ai bambini, potete tranquillamente ometterlo e sostituirlo con un cucchiaio di succo di frutta del gusto preferito. Potete variare il gusto con liquori profumati, come Cointreau, Gran Marnier o Limoncello, oppure whisky o Drambuie, ma anche caffè o cioccolato e sarete certi che sarà comunque buonissima. Vediamo il procedimento.. Ingredienti: 400 g ricotta ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 1 cucchiaio di miele abbondante 1 cucchiaio di cognac a piacere potete aggiungere scaglie di ciocc

Insalata di farro con pesto di mandorle e gamberetti

Immagine
L'insalata di farro è un'ottima alternativa alle classiche insalate di riso o di pasta, ideale se preparata come vi suggerisco oggi, perché completa di verdure, proteine e carboidrati complessi, quindi in grado di fornirvi tutta l'energia che vi serve, con un occhio anche alla linea. Il pesto alle mandorle, invece che con i pinoli, dà un gusto maggiore, leggermente aromatico, che ben si sposa con la dolcezza del pomodoro e la delicatezza dei gamberetti. Non vi resta che provare. Vediamo come preparare la nostra insalata di farro con pesto di mandorle e gamberetti: Ingredienti per 3-4 persone: Per il pesto: 50 gr basilico in foglie 20-30 g mandorle pelate 1 spicchio d'aglio 100 ml olio extravergine d'oliva 20 g pecorino stagionato 50 g parmigiano stagionato 300 g farro 15 pomodorini a scelta tra pachino, ciliegia, datterini 250 g gamberetti o gamberi sgusciati sale Iniziamo la nostra insalata di farro con pesto di mandorle, preparando appunto il pesto, che sarà la s

Crostata di mele senza lattosio e derivati del latte

Immagine
Una crostata di mele leggera e gustosa, ma soprattutto una crostata di mele senza lattosio e derivati del latte, da gustare in tutta sicurezza, per un pieno di dolcezza a colazione o in qualunque momento della giornata sentiate il bisogno di qualcosa di goloso e leggero. Se pensate che sia difficile, non abbiate timore, la mia crostata di mele senza lattosio è facile e davvero molto buona, adatta anche agli allergici al nichel, perchè fatta con la pasta frolla all'olio extravergine d'oliva, senza nichel e senza derivati del latte. Vediamo come procedere: Una dose di pasta frolla all'olio 4 mele golden 1 limone 4 cucchiai di zucchero Tortagel ( se vi piace ) Preparate la pasta frolla all'olio secondo la ricetta che trovate QUI ; mettetela in frigo a riposare e intanto sbucciate le mele, affettatele in maniera sottile e disponetele in una ciotola, spruzzandole abbondantemente con succo di limone e zucchero. Stendete la pasta frolla all'olio su un foglio di carta forn