Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2015

Semifreddo due gusti senza gelatiera

Immagine
Realizzare un semifreddo due gusti senza gelatiera è più facile di quello che pensate, basta avere una buona panna vegetale e il gioco è fatto. Per preparare questa mattonella crema e cioccolato, ho usato savoiardi bagnati nell'alchermes e una muosse di cioccolato al cocco, che dà una marcia in più all'insieme. Per preparare il nostro semifreddo due gusti, occorrono: Ingredienti: Crema pasticcera senza derivati del latte 100 g di cioccolato in tavoletta 500 ml panna vegetale una confezione di savoiardi alchermes Prepariamo la base del nostro semifreddo due gusti, che è una normalissima crema pasticcera, secondo la ricetta che trovate QUI . Una volta pronta dividetela a metà e in una delle due metà aggiungete il cioccolato ridotto in pezzi piccoli; per questo semifreddo scegliete un cioccolato aromatico, come il cioccolato al cocco, che darà un tocco fresco ed estivo al vostro dolce. Mescolate bene, in modo che il cioccolato si sciolga e si amalgami alla crema, poi lasciate raff

Come preparare la Salsa al pomodoro

Immagine
Come preparare la salsa al pomodoro? La salsa al pomodoro è il condimento più buono e fresco che ci sia, sia per la pasta, che per molte altre preparazioni a base di verdura, uova o carne. Vale la pena di prepararla sul momento, perché è davvero semplice cucinarla e il gusto è grandioso, in grado di esaltare ogni piatto, anche una semplicissima fetta di pane casalingo. Ci sono due scuole di pensiero, quella che aggiunge verdure ( chiamate odori, perché hanno un gusto molto deciso e aromatico ) con un leggero soffritto, o quella semplice, per una salsa al pomodoro di base, che è quella che vi vado a presentare. Potete prepararla con tutti i tipi di pomodoro, ma i migliori sono quelli tondi, rossi e ben maturi, che hanno pochi semi; un discorso a parte meritano i pomodori piccoli tipo ciliegia o datterini, che sono ricchissimi di semi e non a tutti possono piacere, ma hanno un gusto pieno e vellutato, che a me piace moltissimo. La preparazione è sempre la stessa, vediamo: Salsa al pomodo

Crostata alle mele e prugne senza lattosio e derivati del latte

Immagine
Buonissima, delicata e rustica nello stesso tempo, questa crostata alle mele e prugne senza derivati del latte, è perfetta per la colazione, un fine pasto in famiglia o una merenda. Con tutto il gusto della frutta, ma senza burro o derivati del latte, la crostata alle mele e prugne ha una marcia in più per soddisfare la nostra voglia di dolce, il nostro momento di golosità, il nostro sweet tooth, per dirla all'inglese. La pasta frolla è con olio, lo zucchero con cui dolcifichiamo la frolla e la frutta è zucchero di canna, proprio per avere una crostata sana e buona; ditemi cosa possiamo chiedere di più? Vediamo come procedere: Ingredienti: Pasta frolla all'olio ( trovate la ricetta QUI ) 2 mele 9 prugne secche 2 cucchiai di uvetta 1 arancia ( la scorza ) 2 cucchiai di zucchero di canna 1 limone Avevo già presentato la frolla all'olio come impasto di base e trovate la ricetta cliccando QUI , Per fare questa crostata preparatene una dose normale, sostituendo lo zucchero bia

Mousse al cioccolato

Immagine
Cosa c'è di più buono di una mousse al cioccolato? Una soffice crema golosa, che potete variare in gusto e aroma semplicemente variando il tipo di cioccolato che usate, da fondente al gianduia, dall' arancia al cocco, dal bianco al latte, dal rum al pistacchio. Dovete solo seguire la base e dare spazio alla vostra fantasia, scegliendo il gusto di cioccolato che più vi piace. A differenza delle mousse che troviamo in giro, a base di cioccolato e panna, questa versione prevede una base di crema cotta, che renderà la vostra mousse al cioccolato più cremosa e meno stucchevole. Vediamo come procedere per avere un' ottima mousse al cioccolato: Ingredienti per 4-5 persone: 500 g Crema pasticcera 100 g cioccolato in tavoletta 500 g panna da montare ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% granella di mandorle o nocciole per decorare Preparare la crema pasticcera secondo la ricetta che trovate QUI , ma non mettete la scorza di limone; aggiungete solo la vaniglia, che v

Melanzane farcite

Immagine
Le melanzane farcite sono una variante della più classica mozzarella in carrozza, ricche di gusto e sapore. L'idea nasce, come spesso accade, nel dover preparare la cena lasciandosi ispirare dagli ingredienti che si trovano in frigo, quindi si parte da una bella melanzana globosa, con un bel pancione rotondo, e una mozzarella di bufala, tenute insieme da una impanatura croccante, con all'interno....Ok, se vi dico tutto adesso, che gusto avete a leggere la ricetta? Quindi sotto con ingredienti e procedimento: Ingredienti per 2-3 persone: 1 melanzana tonda o globosa grande 1 mozzarella di bufala ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 3-4 acciughe sottolio 2 uova farina qb pangrattato qb sale olio da frittura Lavate la melanzana ( se volete sbucciatela) e tagliatela a fette ( l'altezza è quella delle fette di pancarré ); disponete le fette in un colino e copritele con poco sale, poi lasciatele a riposare per circa 20 minuti. Intanto affettate la mozzarella in m

Gnocchi al salmone e mandorle

Immagine
In estate cerco sempre piatti che non richiedano una grande cottura e in questo gli gnocchi al salmone e mandorle sono perfetti, oltre che estremamente gustosi. A me piace la diversa consistenza degli ingredienti, alternare il morbido al cremoso, al croccante, così quando creo una salsa, mi piace trovare ingredienti che ricreino questo gioco in un solo boccone; è questo il motivo per cui ho unito due ingredienti così diversi come mandorle e salmone affumicato. Vediamo come procedere: Ingredienti per 2-3 persone 500 g gnocchi 100 g salmone affumicato 30-40 g mandorle 40 g basilico 40 g pinoli sale olio extravergine d'oliva Potete preparare gli gnocchi da soli secondo la ricetta che trovate QUI , oppure comprarli già fatti. Mettere al fuoco una capiente pentola d'acqua e portare a bollitura. Tagliare il salmone affumicato a strisce. Preparare il pesto con basilico, pinoli, olio extravergine e un pizzico di sale, mettendo tutti gli ingredienti nel mixer fino ad ottenere una crema;

Cantuccini senza glutine e senza lattosio

Immagine
I cantuccini sono buonissimi, ma se non si possono assumere lattosio e glutine, mangiarli diventa davvero un problema; per questo motivo ho pensato di modificare la mia ricetta preferita, che potete trovare QUI e il risultato è questo: cantuccini senza glutine e senza lattosio fantastici! Ingredienti: 500 g miscela gluten free della Nutri sì per la panificazione 350 g zucchero 3 uova 1 limone grattugiato 100 g margarina morbida 1/2 bicchiere di Marsala 1 bustina di lievito 100 g uvetta 100 g nocciole Mettere l’uvetta a bagno nel marsala. Mescolare le polveri ( miscela, lievito e zucchero) quindi aggiungete la margarina morbida,la scorza del limone grattugiata,il marsala e le uova (l’impasto deve essere consistente, quindi attenzione che il liquido non sia troppo ). Lavorate per amalgamare gli ingredienti e quando l’impasto sarà omogeneo, aggiungere l’uvetta ben strizzata e le nocciole; lavorate ancora per distribuire uniformemente uvetta e mandorle. A differenza dell&

Mousse allo yogurt in coppa

Immagine
La mousse allo yogurt è un dolce fresco e leggero, adatto alla stagione calda come dessert di fine pasto, ma anche come merenda golosa e leggera ( da provare anche per una colazione rinfrescante al posto dello yogurt ). Dal momento che la mousse allo yogurt è senza uova, è adatta anche a chi non può assumere uova, per intolleranza o allergia. Preparare la mousse allo yogurt è davvero semplice, con pochi ingredienti avrete un dessert davvero goloso; potete variare la vostra mousse, semplicemente cambiando il gusto dello yogurt, provatela con lo yogurt alla frutta, ma anche alla nocciola o al caffè. Per quello che riguarda la consistenza, io ho preferito una consistenza cremosa, ma potete renderla più simile ad una bavarese, aggiungendo un foglio di gelatina. Vediamo come prepararla: Ingredienti per 4-5 coppe: 500 g yogurt ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% alla vaniglia 250 g panna montata ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 150 g cereali

Pappa al pomodoro ricca

Immagine
La pappa al pomodoro è un piatto tipico toscano, di cui avevo già parlato in un precedente articolo, presentandolo nella sua forma più semplice e popolare, pane,olio, pomodoro e basilico. ( Potete trovare la ricetta QUI ) Oggi voglio presentarvi la sua forma più ricca ed evoluta, la pappa al poodoro ricca, con un battuto di verdure che esalta il sapore del piatto, rendendolo più completo e gustoso, anche se si discosta dalla forma originale e popolare. La base è ovviamente sempre a base di pane e pomodoro, ma con un gusto più ricco e articolato. Vediamo come prepararlo: Ingredienti per 2-3 persone: 250-300 g pane toscano 1/2 carota 1 cipolla piccola un ciuffo di prezzemolo 5 pomodori rossi maturi un mazzetto di basilico 1 peperoncino piccante sale olio extravergine d'oliva Tagliare il pane ( toscano o comunque sciocco e possibilmente vecchio di un paio di giorni ) a cubetti. Pulire e lavare le verdure ( eccetto pomodori e basilico ) e tritarle per il battuto, quindi metterle in un

Raccolta di piatti freddi e insalatone

Immagine
Ecco a voi i miei piatti per l'estate, riuniti in una raccolta di piatti freddi e insalatone, perfette da portare in spiaggia, in ufficio, a scuola, in piscina e ovunque voi vogliate, per mangiare cose sane, fresche e gustose, nonostante il caldo e la scarsa voglia di accendere i fornelli Raccolta di piatti freddi e insalatone BARCHETTE DI MELANZANE AL FARRO COUSCOUS AL PESCE COUSCOUS CON ASPARAGI COUSCOUS CON SALMONE E ZUCCHINE FRITTATA AL BASILICO E FAGIOLINI INSALATA AI TRE CERALI CON PESTO DI PISTACCHI INSALATA DI FARRO VEGGIE STYLE INSALATA DI FARRO CON PESTO DI MANDORLE INSALATA DI GRANO KAMUT CON PISELLI INSALATA DI MARE CALDA CON VERDURE INSALATA DI ORZO AI FIORI DI ZUCCA INSALATA DI PASTA ALLA PAPRIKA E ACETO BALSAMICO INSALATA DI PASTA AL SALMONE E LIME INSALATA DI PASTA ALLE VERDURE INSALATA DI PASTA CON LE UOVA INSALATA DI POLLO CON POMODORI E SOTTACETI INSALATA DI POLLO INSALATA DI POLLO AGLI AROMI INSALATA

Preparazioni dolci di base

Immagine
Vi presento oggi una raccolta di preparazioni dolci di base per avere a portata di mano tutto ciò che è utile per creare ottimi dessert, a partire dalle basi più semplici, come la scuola passo passo per farcire una torta o preparare una crema pasticcera, fino alla pasta per i bignè o la pasta sfoglia, che richiedono un pò più di tempo e pazienza. Aggiungo anche un piccolo elenco di torte facili e veloci, che risultano sempre gradite a tutti e che possono essere farcite a piacere. Vedrete che seguendo i miei consigli, avrete basi ottime e dolci favolosi BASE PER ROTOLO BIGNE' O PASTA CHOUX BIGNE' RICETTA PASSO PASSO BURRO DI ARACHIDI CHIFFON CAKE COME FARCIRE UNA TORTA CREMA AL CIOCCOLATO ( NUTELLA) CREMA AL COCCO CREMA AL LATTE DI AVENA CREMA AL MASCARPONE CREMA DI BURRO AL LIMONE CREMA PASTICCERA CREMA ALLA RICOTTA CREMA PASTICCERA SENZA LATTOSIO E GLUTINE CREMA AL CIOCCOLATO E COCCO CREMA SPALMABILE AL CIOCCOLATO E NOCCIOLE MERINGHE PAN BRIOCHE PASTA FRO

Salmone alla birra

Immagine
Il salmone alla birra è una ricetta nata nella cucina della mia amica, che a suo dire non sa cucinare, ma che riesce a produrre cose davvero buone come questo salmone alla birra; e quando le chiedi come l'ha fatte, te lo dice con semplicità e approssimazione degli ingredienti, ma una volta a casa, scopri che puoi riprodurre la ricetta facilmente. Il salmone alla birra era stato cucinato per la vigilia di Natale e, per una cosa o un'altra, non l' avevo mai rifatto fino a quando ho incontrato sul banco del pesce, un salmone davvero invitante. Il risultato? Da leccarsi i baffi! Vediamo come procedere: Ingredienti per 2 persone: 600 g Salmone fresco 1 limone 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva sale, pepe 1 bicchiere di birra Lavate il salmone, a cui avete lasciato la pelle, sotto acqua corrente; asciugatelo, condite con sale e pepe e mettetelo a marinare con il succo di limone e un bicchiere di birra; copritelo con pellicola e tenetelo in frigo per circa un'ora o

Bignè senza lattosio, ricetta passo passo

Immagine
Cosa c'è di più buono di un bel piatto di bignè farciti di crema, cioccolata o panna, oppure di un bel profitterol? Rinuncereste solo per una semplice intolleranza? Noooooooo, non sia mai! Si preparano tutte le cose che servono, in modo che siano gustose e che anche noi possiamo mangiarle, facendo in modo che nessuno si accorga che sono senza lattosio e derivati del latte. E perchè nessuno si accorga della mancanza di latticini devono essere davvero strepitosi ;-) Partiamo dalla base, che sarà leggera come una nuvola e croccante, poi aggiungiamo una ottima crema preparata secondo la ricetta che trovate QUI, oppure uno zabaione con la ricetta che troviamo QUI. E se vogliamo, possiamo coprire con glassa, cioccolato di copertura ( fate attenzione che spesso i preparati per la glassa al cioccolato contengono lattosio ) oppure caramello. Vediamo come procedere, aiutandosi anche con le foto, per preparare i nostri bignè senza lattosio. Ingredienti: 150 gr farina 100 gr margarina 3 o 4 u

Crema di latte d' avena

Immagine
La crema con latte di avena a è un' ottima sostituzione della classica crema nella preparazione di dolci golosi, come millefoglie, budini o crostate di frutta. E' una delle creme più delicate, senza uova o derivati del latte e viene dal blog  Gestione dei soffritti , lo spazio di un'amica dove potete trovare ricette vegan ( e non solo). Ho pensato di prepararla per avere una buona crema dessert da gustare a merenda e devo dire che è davvero delicata e buona. Potete arricchirla con gocce di cioccolato o canditi, oppure mangiarla così com'è, ma anche usarla per farcire una torta o un rotolo; in ogni caso la troverete deliziosa. Vediamo com'è fatta: Crema con latte di avena Ingredienti: 300 ml latte d'avena 3 cucchiai rasi di amido di mais 1 limone bio 3 cucchiai di sciroppo d'agave un pizzico di sale Procedimento: In un pentolino sciogliete l'amido di mais con un poco di latte di avena e quando si sarà sciolto aggi