02/02/16

Cannoli siciliani vegan

Cannoli vegan

Gustarsi un cannolo siciliano se non mangiamo derivati del latte vi sembra una mission impossible? Non è così, se seguite le mie indicazioni e preparate questi deliziosi cannoli siciliani vegan. La prima cosa che dovete produrre è la ricotta vegan che trovate QUI, oppure vi procurate la ricotta vegan che adesso viene venduta anche al super.
Ora che abbiamo gli ingredienti giusti, passiamo alla preparazione vera e propria dei cannoli siciliani vegan.

Ingredienti per circa 15-20 cannoli:

100 g di farina 00
15 g di margarina
40 g di marsala o vino bianco
mezzo cucchiaio di aceto
mezzo cucchiaino di cacao amaro
20 g acqua

Per la crema:

500 g ricotta vegan
200 g zucchero
scorze di arancia candite
cioccolato amaro in scaglie

Per la decorazione:

Cioccolato fondente
pistacchi in granella

Setacciamo la ricotta vegan, che dovrà essere ben scolata dal liquido di preparazione e aggiungiamo zucchero, scorze d'arancia e gocce di cioccolato; amalgamare bene, fino a che si presenterà come una crema. Mettiamola a riposare in frigo, coperta da pellicola.
Iniziamo a fare la sfoglia del cannolo.Lavorate tutti gli ingredienti insieme, regolandoci con i liquidi per avere una consistenza elastica e omogenea, formate una palla e lasciate riposare circa un'ora. Trascorso il tempo riprendete l’impasto, stendete sottile sottile aiutandovi con la nonna papera e ritagliate dei cerchi, che allungherete a formare un ovale, o dei quadrati, e chiudeteli intorno al ferro apposito. Nel caso non possedeste i ferri, potete facilmente rimediare formando dei cilindri con carta stagnola foderata di carta forno. Sigillate bene, altrimenti i cannoli si apriranno in cottura. Friggeteli in abbondante olio caldo. Lasciate raffreddare e togliete il ferro. Una volta freddi potete tuffarli nel cioccolato fuso e spolverarli con granella di pistacchi.
Riempite una sac-a-poche con la crema e farcite i cannoli ormai freddi. Disponeteli in un vassoio e spolverateli con zucchero a velo. Se non consumate subito, conservateli in frigo.


Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite♥
Grazie al Gruppo @RBR♥

Nessun commento: