Post

Visualizzazione dei post da Agosto, 2017

Barchette vegetali

Immagine
L'idea per queste barchette vegetali viene, come spesso accade, nella corsia del supermercato. Sapete che sono una sostenitrice del naturale, della stagionalità, del recupero di grani antichi e della tracciabilità dei prodotti, ma ogni tanto vedo qualcosa che mi dà un input per creare piatti diversi e colgo l'occasione al volo. Queste barchette vegetali potrebbero essere dei burritos vegetali, la base infatti è una conchiglia di pasta piegata a barca, in pratica una piadina morbida lasciata raffreddare sul retro di una coppetta, in modo che assumesse la forma di una conchiglia. Ho pensato di creare un ripieno interamente vegetale, accompagnato da tocchetti di formaggio vegano, o se preferite, ad alta digeribilità. Il risultato è stato decisamente ottimo, provateli e mi saprete dire. Vediamo come procedere:

Barchette vegetali
Ingredienti per 3 persone:

3 conchiglie di grano ( o piadine messe in forma )
1 peperone rosso
500 g fagiolini verdi
2 zucchine
2 pomodori San Marzano maturi
1 …

Schiacciata con l'uva senza glutine

Immagine
Non so se conoscete la schiacciata con l'uva, un dolce rustico toscano, tipico della fine dell'estate quando l'uva piccola e dolce è pronta per essere colta. Per chi non mangia glutine, però è un dolce proibito, perché l'impasto è quello del pane, spesso prodotta con farina raffinata, vietatissima ad un celiaco e a  chiunque altro abbia dovuto rinunciare al glutine, quindi mi sono organizzata per preparare una favolosa ( e non esagero ) schiacciata con l'uva senza glutine, leggerissima e così saporita, che nessuno riuscirà a resistere. Il trucco perché sia davvero irresistibile, è che scegliate uva piccola, dai chicchi succosi e senza semi ( o quasi ); onestamente non so che tipo di uva sia, qui la vendono esattamente come uva da schiacciata, compatta e dolce, da non scambiare con l'uva fragola ( o uva america ) pronta a ottobre. Vi metto una foto presa dal web per mostrarvi quale sia il tipo



La quantità di uva necessaria alla schiacciata dipende dai vostri gu…

Lasagne alle melanzane

Immagine
Le lasagne alle melanzane sono una variazione delle mie lasagne alle verdure, buonissime e più leggere delle lasagne tradizionali ( magari più adatte al periodo invernale ma sempre gradite ).  Le migliori melanzane si trovano infatti in estate e si possono usare per preparare piatti spettacolari, come la moussaka, le polpette, la parmigiana ( nella mia versione vegan ) o ( nella versione destrutturata )melanzane in agro, imbottite, ecc.. e sono buone in qualsiasi qualità, tonde, violette, messinesi, bianche, zebrina, zuccherine, ovali, nere, lunghe. Le lasagne alle melanzane sono perfette per chi mangia tutto, ma adatte anche a chi come noi non può assumere lattosio e per chi è allergico al nichel, perché preparate con ingredienti consentiti.  Nel presentarvi la ricetta darò due diverse indicazioni, per chi può assumere delattosati e per chi, come me, deve rivolgersi a prodotti alternativi; in quest'ultimo caso sono perfette anche per chi ha scelto un regime vegan, purché preparat…