Crostata al caramello salato e cioccolato

crostata-al-caramello-salato
Rinuncereste ad una bella fetta di crostata al caramello salato e cioccolato, se sapeste che non contiene derivati del latte? Scommetto di no! I dolci tradizionali sono pieni di latte, burro, latte condensato, creme, ecc...tutti prodotti per noi proibiti, ma perché mai rinunciare al gusto? Ormai sapete che la mia sfida è trasformare tutto in " Senza lattosio " e " Vegano ", anche e soprattutto cose, che come la crostata al caramello salato e cioccolato, non pensereste mai che potessero essere preparati senza derivati del latte e avere lo stesso sapore ricco e coinvolgente. Se non ci credete, seguitemi, ve lo dimostrerò ;-)

Ingredienti:

250 g farina 0
125 g zucchero di canna chiaro
125 g burro vegetale ( o margarina ) morbido

Caramello salato:

100 g burro vegetale
120 ml panna di soia o cocco, l'importante è che abbia un alto contenuto di grasso
60 ml sciroppo di mais
200 g zucchero di canna chiaro
1/2 cucchiaino di sale

Copertura al cioccolato:

200 g panna vegetale
100 g cioccolato fondente

Iniziamo preparando la frolla per la base della crostata, io preferisco usare margarina morbida come la Vallè omega 3, si lavora bene e non necessita di nessuna ulteriore aggiunta. Lavorate tutti gli ingredienti fino ad avere una pasta compatta, avvolgete in pellicola e mettete in frigo per circa 20-30 minuti.
Una volta raffreddata e più consistente, stendetela su un foglio di carta forno e foderate uno stampo da crostata, ritagliate i bordi e coprite con un altro foglio di carta forno; riempite con ceci secchi e cuocete in forno caldo a 190° per circa 30 minuti, o fino a che sarà dorata.Lasciate raffreddare.

Prepariamo il caramello salato: Pesate tutti gli ingredienti e teneteli a portata di mano quando iniziate a preparare il caramello. Mettiamo lo zucchero e lo sciroppo in un pentolino alto e lasciamo sciogliere a fuoco basso, fino a che sarà sciolto e avrà assunto un bel colore ambrato; se dovesse cuocere di più ai bordi, farlo roteare muovendo la pentola, in modo che si sciolga in modo omogeneo. Se mescolate con un mestolo può capitare che si "appalli", in questo caso niente paura, mescolatelo ancora instancabilmente fino a che non si sarà completamente sciolto. Quando lo zucchero avrà raggiunto un bel colore ambrato, aggiungete la margarina e amalgamate, infine la panna di soia o cocco con il sale, amalgamate. Rimettete sul fuoco e fate cuocere mescolando per circa 10 minuti, poi lasciar intiepidire. Quando il caramello sarà tiepido e si sarà in parte rappreso, versare sulla crostata fredda, a cui avrete tolto carta forno e ceci, e mettere in frigo a raffreddare.

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria o in forno a microonde ( mettete il cioccolato spezzettato per 1 minuto alla temperatura minima, in un contenitore di vetro ). A parte scaldare leggermente la panna vegetale, poi aggiungerla al cioccolato, mescolando energicamente. Versare il cioccolato sulla farcia al caramello e mettere di nuovo in frigo. Servire fredda.

crostata-al-caramello-fetta

Potrebbe interessarti anche...