Tartufini tiramisù e tartufini al cocco

Questi tartufini tiramisù sono buonissimi e perfetti per soddisfare la voglia di dolce che arriva all'improvviso, anche quando si è a dieta.

E' circa un mese che sto seguendo una dieta; per le feste avevo accumulato un po' di chili, che si sono uniti ai chili che avevo già addosso ( da brava cuoca golosa ) ed era arrivato il momento di dire basta. Seguita da una brava dietologa ho scelto di dare un impulso al mio metabolismo, scegliendo una dieta low carb, che consiste fondamentalmente nell'evitare i carboidrati sotto qualsiasi forma. Ma potevo restare lontana dalla cucina? Mai! E potevo rinunciare a qualsiasi forma di dolce? Mai! Quindi ho creato questi tartufini usando l'Eritritolo, un dolcificante di origine naturale, diverso dalla maggior parte dei dolcificanti di sintesi chimica, e che ha innumerevoli vantaggi: non ha retrogusto, ha un indice glicemico pari a 0, che lo rende adatto anche ai diabetici, e ha un apporto calorico pari a 0.  E il sapore? Perfetto, può tranquillamente sostituire lo zucchero in tutte le preparazioni, quindi scegliendo tra gli alimenti concessi, nel mio caso cocco, mascarpone, caffè e cacao, ho preparato queste piccole golosità-


Tartufini tiramisù e Tartufini al cocco


Difficoltà: molto facile

Ingredienti per 12-14 tartufini tiramisù:

  • 250 g mascarpone ad alta digeribilità con lattosio inferiore a 0,01%

  • 12 g eritritolo

  • 1 cucchiaino scarso di caffè solubile

  • 2 cucchiai di cacao amaro in polvere


Procedimento:

  1. Mescolare il mascarpone con 10 g di eritritolo, amalgamando bene.

  2. Prelevare un cucchiaio di mascarpone e, in un contenitore a parte, aggiungervi il caffè solubile e 2 g di eritritolo, mescolando bene fino a che il caffè sarà bene amalgamato.  Con il mascarpone aromatizzato al caffè create delle palline piccole, disponendole su un piatto.

  3. Servendovi in un cucchiaino come unità di misura, prelevate una piccola parte del mascarpone e create un avvallamento nel centro. Disponete una pallina di mascarpone aromatizzato al caffè nel centro e richiudete aiutandovi con un altro po' di mascarpone, quindi rotolatelo con i palmi delle mani per formare una pallina bianca, che avrà un cuore di caffè. Ripetete l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti,  disponendo tutte le palline create su un piatto.

  4. Versate il cacao amaro in una ciotolina dai bordi alti e rotolatevi le palline di mascarpone una alla volta. I vostri tartufini sono pronti e noi siamo pronti ad occuparci dei tartufini al cocco.


Ingredienti per circa 12-14 tartufini al cocco:

  • 250 g mascarpone ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%

  • 50 g cocco rapè

  • 10 g eritritolo

  • cocco rapè qb per avvolgere i tartufini


Procedimento:

  1. Ancora più facili sono i tartufini al cocco. Mescolate il cocco con il mascarpone e l'eritritolo fino ad amalgamarli completamente.

  2. Preparare delle palline utilizzando ancora un cucchiaino come unità di misura e rotolandole sul palmo della mano per dare una forma sferica ( eventualmente bagnate il palmo per farlo più facilmente ), poi passatele nel cocco rapè. Più facili di così.


Note: Potete acquistare l'eritritolo al supermercato, io l'ho trovato insieme alla Stevia e mi sono trovata bene.

La quantità di tartufini varia in base alle dimensioni che gli darete, più sono grandi, minore sarà il numero dei tartufini che otterrete-

 

Commenti

  1. Cara Sabrina🤗 felice di averti ritrovata! Ti conosco da anni,tramite Coquinaria,quando mia figlia Chiara ne faceva parte e io ne approfittavo per leggere il forum! Poi bisognava loggarsi altrimenti non si vedeva niente e invece,da poco, ho scoperto che qualcosa(di vecchio) c’è ancora...
    Quindi eccomi. Leggo che stai facendo un percorso di alimentazione consapevole!
    Anch’io. Magari lo facciamo insieme,nel senso che seguirò le ricette del tuo blog,bello e interessante. Complimenti.E ti chiederò dell’eritritolo...
    Ti lascio la mia mail,si sa mai che venga utile😊 marina.lodi@gmail.com
    Un caro saluto e buona settimana.
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, un piacere averti ritrovato 🤗

      Elimina

Posta un commento

Se ti è piaciuta la ricetta o hai domande, richieste di variazioni o chiarimenti, scrivimi un commento :)

Post popolari in questo blog

Paccheri con crema di zucca e zucchine, al profumo di limone

Hummus di zucca e ceci

Peperoni imbottiti

Crostata con namelaka al cioccolato bianco e fragole

Peanut butter cookies