Rotolo alla crema di pistacchio

 Il Rotolo alla crema di pistacchio è formato da una soffice base di pasta biscotto, una crema pasticcera al pistacchio e un croccante di pistacchi. Al suo interno ha dunque 3 diverse consistenze, morbidezza, sofficità e croccantezza, che rendono questo dolce davvero gustoso. Però mentre stavo scrivendo la ricetta, pensavo ...ma perché  si chiama pasta biscotto, se è sofficissima? Mah, i misteri di chi dà i nomi alle preparazioni. Anzi, se lo scoprite, sarei proprio curiosa di saperlo, visto che in rete ho trovato poco o nulla. Dalla foto si capisce poco o nulla e il taglio non è perfetto, era la porzione avanzata, perché mi ero dimenticata di fare la foto quando era in tutto il suo splendore, ma io funziono spesso così, prima mi accerto che sia buono e poi fotografo. Però questa è una garanzia, giusto? Non metto cose che non mi piacciono giusto per riempire le pagine del blog, voglio che tutto ciò che trovate qui sia buono e perfetto da replicare a casa, senza intoppi. Quindi pronti a partire per preparare questo bel rotolo alla crema di pistacchio?


Rotolo alla crema di pistacchio

Ingredienti per la crema pasticcera al pistacchio:
  • 4 tuorli
  • 50 g maizena
  • 500 ml latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0.01%
  • 120 g zucchero
  • 100 g pasta di pistacchi non zuccherata
Procedimento:
  1. Scaldare il latte portandolo quasi a bollire. Intanto sbattere i tuorli con lo zucchero e la maizena fino a renderli gonfi e spumosi, quindi aggiungere il latte caldo mescolando per amalgamare bene e mettere su fuoco basso continuando a  mescolare dolcemente.
  2. Quando la crema si sarà addensata, spegnere il fuoco e coprire con pellicola per alimenti a diretto contatto con la crema, servirà a raffreddare senza che si formi la crosticina.
  3. Quando la crema è fredda, aggiungere la crema di pistacchio mescolando bene. 
Ingredienti per il croccante ai pistacchi:

  • 100 g di pistacchi sgusciati, non salati
  • 100 g di zucchero
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1/2 cucchiaio di succo di limone
Procedimento: 
  1. Tritate i pistacchi grossolanamente.
  2. In una pentola antiaderente mettete zucchero, acqua e succo di limone e fate cuocere a fuoco medio basso, fino a che lo zucchero inizia a dorare. Non mescolate, lasciate che strugga così com'è.
  3. Appena inizia a dorarsi, versate i pistacchi e mescolate velocemente con una spatola unta. 
  4. Versate il croccante su un foglio di carta forno posto sopra una superficie che non bruci, coprire con un secondo foglio di carta forno e spianare con il mattarello. Per il dolce, più sottile è meglio è, perché deve essere croccantino e creare un contrasto col dolce, ma non deve essere troppo duro da rompere un dente. Una volta raffreddato, spezzettare a piacere. 

Ingredienti per la pasta biscotto:
  • 4 uova 
  • 100 g zucchero
  • 70 g farina 00
  • 70 g fecola
Procedimento:
  1. Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a che saranno gonfi e spumosi, aggiungere delicatamente la farina e la fecola e amalgamare delicatamente. 
  2. Montare gli albumi a neve ben ferma e amalgamarli al composto delicatamente per non smontarli. 
  3. Foderate la placca del forno con carta forno, spennellatela con olio o burro fuso e versatevi l’impasto per il rotolo, stendete bene e mettete in forno a 180° per circa 10 minuti. La base deve essere appena colorata, se cuoce troppo non si arrotolerà bene, schiantandosi irrimediabilmente. 
Assemblaggio del dolce:

  1. Preparate prima la crema, in modo che sia pronta quando il rotolo sarà cotto e pronto da essere farcito e arrotolato. 
  2. Preparate anche il croccante con i pistacchi e spezzettatelo in forme più piccole e più grandi; una parte verrà messa all'interno, un'altra all'esterno come decorazione.
  3. Per ultimo preparate la base di pasta biscotto, appena sarà uscita dal forno stendete la crema, mettete i pezzettini di croccante e arrotolate servendovi della carta forno. 
  4. Mettete il dolce in frigo almeno un'ora prima di consumarlo. 


Commenti

Post più popolari