Tacchino in salsa acciugata

 Avete presente la salsa tonnata? Ecco il tacchino in salsa acciugata è più veloce e più saporito, sempre per chi piacciono le acciughe, ovviamente, anche se...non escludo che possa piacere anche a chi non le ama troppo, perché il sapore non è forte e invadente. Insomma per me è stata una piacevole scoperta, fatta per caso, perché non avevo il tonno in casa ( lo so potevo aspettare a fare il tacchino, ma se non avessi provato, non avrei mai scoperto questa salsa ). I tempi di cottura sono dati partendo dal forno a microonde, se non lo possedete ( a parte pensare di comprarlo, perché in estate è una salvezza...) dovete calcolare i tempi di cottura di un pezzo di tacchino di circa 500 g in brodo. ( circa 45 minuti, partendo da acqua fredda )


Tacchino in salsa acciugata

Difficoltà: medio.facile
Persone: 3
Tempo: 15 minuti+ il tempo di raffreddamento

Strumenti: Microonde e frullatore a immersione


Ingredienti: 
  • 5-600 g petto di tacchino in pezzo unico
  • rosmarino, aglio, salvia, sale e pepe
  • un ciuffo di basilico
  • un cucchiaio di capperi sottaceto
  • 5 o 6 acciughe sott'olio
  • 2 cucchiai colmi di maionese
Procedimento:

  1. Legare il petto di tacchino in modo da avere una fetta tonda quando sarà cotto e raffreddato
  2. Tritare gli aghi di un ramo di rosmarino, uno spicchio d'aglio e due o tre foglie di salvia, fino a che diventino polvere, quindi aggiungere sale e pepe ( un cucchiaino ). Mescolare bene.
  3. Rotolare il tacchino legato nella miscela di erbe aromatiche, quindi trasferirlo in una pirofila da microonde e aggiungere due dita di acqua . Coprire la pirofila con un coperchio adatto allo scopo e cuocere alla massima potenza per 10 minuti. Lasciar raffreddare il tacchino nell'acqua di cottura.
  4. Intanto preparare la salsa acciugata. mettendo nel bicchiere del mixer il basilico, le acciughe, i capperi sgocciolati ma non strizzati e infine la maionese. Azionate il mixer per avere una salsa cremosa, se dovesse risultare troppo asciutta, aggiungete un cucchiaio di olio e uno di maionese. Conservare in frigo.
  5. Appena la carne sarà fredda, tagliare a fette non troppo sottili e coprire con la salsa acciugata. Conservate in frigo

Commenti

Post popolari in questo blog

Torta della nonna con frolla di Massari

Mousse di caffè all'acqua

Caprese al limone