Mini Cheescake con composta di fichi


La cheesecake con composta di fichi è un piatto estremamente versatile, visto che lo potete presentare sia come dolce, che come antipasto. Preparato nel mio caso con ingredienti vegetali ( e base glutenfree ) può dare il meglio di sé usando burro e formaggio ad alta digeribilità ( ma vi assicuro che anche nella versione vegan è molto buona ), nel pieno rispetto delle ricette tradizionali. Però ormai sapete che io alterno tradizione e "cucina alternativa " ( poco alternativa, gettando sempre un occhio ai gusti dei miei commensali ) e non disdegno le alternative vegetali che abbiano gusto, quindi eccomi a presentare le mie cheesecake salate, con una composta di fichi poco zuccherata e veramente gustosa. Il tocco in più sono poche mandorle tritate, che costituiscono l'elemento sorpresa del piatto. Potete trovare questo piatto anche nel sito della AiLi, nella sezione dedicata alle ricette.  

Per le ricette di cheesecake dolci, vi rimando a questi link dove troverete le ricette con cui preparare le basi a cui unire la composta di fichi:

Per la versione salata, questi sono ingredienti e procedimento:

Mini cheesecake con composta di fichi

Persone: 6
Tempo: 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti:

Per la base:
  • 100 g taralli (  nella mia versione glutenfree ho usato i taralli nutrifree)
  • 40 g margarina o burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01%
  • 250 g di formaggio vegan o ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
Per la composta di fichi:
  • 500 g fichi
  • 200 g zucchero
  • 1/2 limone ( succo )

Procedimento:

  1. Iniziamo preparando la composta di fichi con largo anticipo, in modo che sia ben fredda quando la abbinerete alle cheesecake. Sbucciate i fichi e tagliateli a quarti o a fette. Disponeteli in una casseruola con lo zucchero e il succo di limone e fateli cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti, mescolando per non farla bruciare. Spegnere e lasciar raffreddare.
  2. Per la base, tritiamo i taralli e mescoliamo con la margarina fusa, quindi appoggiamo un coppapasta su carta forno o all'interno dei pirottini di carta e premiamo bene il composto con l'aiuto di un cucchiaio o il fondo di un bicchierino. Ripetiamo l'operazione fino all' esaurimento degli ingredienti. Mettiamo in frigo e lasciamo raffreddare.
  3. Prepariamo la crema di formaggio, mescolando con un pizzico di sale e pepe. ( Per un sapore più aromatico, potete aggiungere zenzero o paprica )
  4. Quando la base e la composta saranno raffreddate, mettiamo la crema di formaggio in una sac a poche e spremiamo una parte del formaggio, creando un leggero incavo al centro e adagiamoci un cucchiaino di composta. Se piace, possiamo aggiungere una spolverata di mandorle tritate. Conservare in frigo fino al momento di servire.

NOTE: Se avete molti fichi, vi consiglio di preparare la composta in abbondanza e conservarla in vasetti di vetro sterilizzati e ben chiusi, è ottima con i formaggi.

















 

Commenti

Post popolari in questo blog

Tartufini tiramisù e tartufini al cocco

Paccheri con crema di zucca e zucchine, al profumo di limone

Hummus di zucca e ceci

Peperoni imbottiti

Crostata con namelaka al cioccolato bianco e fragole

Peanut butter cookies