Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2014

Pizza Giostra, pizza con prosciutto e rucola

Immagine
La pizza giostra, una pizza con prosciutto e rucola è colorata e ricca di sapore, su base bianca, per chi ama la pizza bassa e croccante. Non ho inventato io la pizza giostra, ovvero la pizza con prosciutto e rucola, che ho mangiato spesso in una pizzeria della mia zona. Credo che si chiami giostra, proprio perché è una giostra di sapori e colori, su un letto basso e croccante di pasta per pizza. Prepararla è facile, ha una lunga lievitazione e la caratteristica che la contraddistingue è l'uso di farina di grano antico, una farina derivante da grani etruschi, ritrovati e coltivati da un'azienda nata nelle colline pisane. Il sapore è più pieno e la digeribilità ne guadagna. vediamo come preparare la nostra pizza giostra: Ingredienti per 3-4 persone: 400 g farina di tipo 0 280 g acqua 10 g lievito di birra 100 g prosciutto crudo formaggio parmigiano invecchiato a 36 mesi 50 g rucola pomodorini piccadilly sale olio extravergine d’oliva Preparare un lievitino con 40 g di acqua tiep

Gnocchi al pomodoro

Immagine
Giovedì gnocchi dice la tradizione, e cosa c'è più tradizionale degli gnocchi al pomodoro? Facili, semplici e veloci, farete massima figura, con il minimo sforzo ;-) Per preparare gli gnocchi al pomodoro, iniziamo a preparare degli gnocchi leggeri, senza uova e senza latticini, con solo patate e farina, per un risultato davvero gustoso e a prova di errore. Ingredienti per gli gnocchi: Dose per 4 persone 1 kg di patate 250 gr farina un pizzico di noce moscata un pizzico di sale Fate lessare le patate intere in acqua bollente, fino a che risulteranno morbide, quindi lasciatele intiepidire e schiacciatele con il passapatate ( la buccia rimarrà nel passapatate e non avrete bisogno di sbucciarle). Incorporate la farina, il sale e la noce moscata e lavorate fino a farne un impasto consistente (potrebbe richiedere un pò più di farina, ma non molta) quindi ricavate dei rotolini di pasta larghi circa 1 cm, che taglierete a tocchetti. Lasciate riposare gli gnocchi su un canovaccio infarinat

Involtini di melanzane allo speck

Immagine
Davvero golosi questi involtini di melanzane allo speck, da servire come antipasto o piatto unico, caldi o freddi, a pranzo come a cena, versatili e gustosi. Preparare gli involtini di melanzane allo speck è facile e veloce, una volta pronti possono essere messi a riposare in frigo e al momento di essere serviti basterà un veloce passaggio in forno elettrico o in forno a microonde, per avere dei gustosi involtini morbidi e filanti. Vediamo come prepararli: Ingredienti per 3 persone: 2 melanzane lunghe o 1 grande melanzana tonda 150 gr speck tagliato abbastanza sottile mozzarella ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 2 o 3 pomodori maturi sale Lavare le melanzane, affettarle in maniera non troppo sottile ( fette spesse circa 1/2 cm ), disporle su un piano inclinato e spolverare con sale grosso. Lasciatele in questo modo per circa 30 minuti, poi lavarle bene e asciugarle. Fatele grigliare, ma non lasciate che diventino scure; potete grigliarle sia in forno, che su una te

Torta al succo di arancia

Immagine
La torta al succo d'arancia ha il vantaggio di avere gli ingredienti disponibili tutto l'anno, di essere senza burro e senza latte, ma gustosissima e leggera. Per preparare questa torta al succo d'arancia ci vuole pochissimo tempo e si mantiene soffice, morbida e saporita per più giorni. Il succo d'arancia le dà un sapore davvero gustoso e un profumo delicato, che la rende adatta sia alla colazione, che come base per un dolce farcito. Vediamo come prepararla. Ingredienti: 250 gr farina 00 200 gr zucchero semolato 2 uova 1/2 bicchiere di succo d'arancia 1/2 bicchiere d'olio 1/2 bustina di lievito chimico Montare le uova con lo zucchero fino a che saranno bianche e spumose, aggiungere il lievito alla farina, quindi unirla poco alla volta al composto di uova e zucchero, alternandola con olio e succo di arancia. Io ho usato il succo d'arancia concentrato senza zuccheri aggiunti, potete usare la marca che desiderate. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 40 min

Spiedini di wurstel

Immagine
Se avete voglia di qualcosa di goloso, niente di meglio di questi spiedini di wurstel , allegri e colorati, adatti anche per un buffet. Gli spiedini di wurstel sono semplicissimi, si possono preparare in anticipo e servire freddi, oppure ripassati velocemente in padella o nel forno caldo, per una cena tra amici. E' uno di quei piatti con cui fare felici i ragazzi, li vedo bene anche in una festa, magari con uno o due pezzettini per spiedino, proprio come bocconcini golosi da mangiare uno dietro l'altro. Con le dosi che vi suggerisco, si preparano 3 spiedini di 3 pezzi ciascuno, ma le cose potranno variare se userete i mini wurstel, ad esempio, oppure i giganti; in un caso avremo dei bocconcini, nel secondo una vera e propria cena. Vediamo come prepararli: Ingredienti : Una confezione di pasta sfoglia una confezione di wurstel da 250 gr due peperoni rossi sale olio extravergine di oliva Pulire e lavare i peperoni, tagliarli a metà e arrostirli in forno a 200°, quindi inserirli

Crostata di semolino

Immagine
La Crostata di semolino è una crostata buona e delicata, dal sapore cremoso e ricco, che si scioglie in bocca. Preparare la crostata di semolino è facile e sono sicura che il risultato sarà così buono, che tutti ne vorranno una seconda fetta. Vediamo come si prepara. Crostata di semolino Per la base: 300 g farina 00 120 g zucchero semolato 100 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 1 uovo vaniglia o 1 bustina di vanillina Farcia al semolino: 500 ml di latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 125 g semolino 250 g ricotta ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 200 gr zucchero Per la copertura: 50 g cacao 120 gr zucchero 20 farina 300 ml latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% Cominciamo a preparare la frolla, lavorando velocemente tutti gli ingredienti elencati per la base e facendo una palla compatta, che metteremo a riposare in frigo, avvolta in pellicola. Mettere il

Pasta con ricotta e pomodorini

Immagine
La pasta con ricotta e pomodorini è un primo piatto fresco e leggero,perfetta anche nella stagione calda, servita fredda in insalata. Preparare questa pasta con ricotta e pomodorini è semplice e veloce, il tempo di cuocere la pasta e il vostro primo è pronto. Scegliete il formato che preferite, dalle penne ai fusilli, dalle chiocciole alle farfalle, l'importante è che sia corta e sarà perfetta sulla vostra tavola sia in estate che in inverno. Vediamo come procedere: Pasta con ricotta e pomodorini Ingredienti per 3 persone: 10 pomodorini ciliegia due cucchiai di olive 2 spicchi d'aglio 250 gr ricotta ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% 280 gr pasta corta olio extravergine d'oliva sale origano basilico Mettete al fuoco una capiente pentola d'acqua in cui cuocere la pasta. A parte soffriggete i due spicchi d'aglio in mezzo bicchiere scarso di olio extravergine d'oliva ( equivalente a una tazzina da caffè colma ) fino a

Millefoglie con mascarpone e crema alle nocciole

Immagine
Questi Millefoglie con mascarpone e crema alle nocciole sono veloci, facili da realizzare ed estremamente golosi. Potete scegliere se preparare i Millefoglie con mascarpone e crema alle nocciole con pasta sfoglia già pronta, pasta sfoglia inglese , che trovate qui pasta sfoglia veloce , che trovate qui e, se avete tempo e voglia, con la pasta sfoglia classica che trovate qui Per ogni pasta sfoglia avrete un risultato diverso, ma in ogni caso ottimo. Non ci resta che provare :) Una volta pronta la pasta sfoglia, scegliete se fare piccoli quadretti o una millefoglie intera; io suggerisco la versione a pasticcino, il sapore è estremamente più amalgamato e goloso, oltre che anche molto più piacevole come impatto visivo. Qualunque sia la forma scelta, bucherellate la pasta sfoglia, cospargetela di un misto di acqua e zucchero, nelle proporzioni di 2 cucchiai di zucchero per 1 di acqua e infornatela a 200° in forno caldo per circa 20 minuti o fino a doratura. Una volta pronta lasciate raf

Pizza con formaggio vegan di noci e tartufo

Immagine
La pizza con formaggio di noci e tartufo è una pizza leggera, buona e digeribile, preparata approfittando dei prodotti boscovivo al tartufo, che conferiscono un profumo e un sapore molto particolari alla nostra pizza. La pizza con formaggio di noci e tartufo è fatta partendo da una base classica per la pizza napoletana, secondo il metodo che ho già spiegato nella ricetta che trovate qui e che garantisce una pizza ottima con tutti i condimenti, ma che acquista sapore, per chi ama i gusti un pò nuovi, proprio grazie al formaggio alle noci e il carpaccio di tartufo della ditta Boscovivo. Vediamo quali ingredienti sono richiesti e come prepararla. Ingredienti per la pizza: per la base: 500 grammi di farina tipo 0 250 grammi di farina 00 500 grammi di acqua 1 cucchiaio di sale 4 grammi di lievito di birra pomodoro, origano, 150 gr formaggio vegan alle noci no-muh carpaccio di tartufo Boscovivo Procedimento: Cominciamo ad impastare il pomeriggio, in modo che l’ impasto possa riposare tutta

Omelette dolce

Immagine
Avete voglia di dolce e non avete tempo per preparare una torta? Oppure cercate una merenda sana e golosa per i vostri figli? Questa omelette dolce fa al caso vostro, leggera, sana e gustosa, pronta in pochi minuti. L'omelette dolce è un piatto sano e gustoso che proviene dalla mia infanzia e che merita un posto tra le mie ricette preferite, visto la velocità con cui si prepara e il gusto fresco che ha. Per prepararla occorrono pochi ingredienti, uno fisso, gli altri secondo il vostro gusto e la disponibilità di stagione. Io vi presento la versione marmellata di pesche e fragole fresche, ma mio figlio l 'ha arricchita di panna fresca, potete aggiungere pesche, kiwi, banane, frutti di bosco, miele e tutto ciò che la fantasia vi suggerisce. Ingredienti a persona: 2 uova 2 cucchiai di marmellata di pesche 3 o 4 fragole fresche un pizzico di sale olio extravergine d' oliva Sbattere le uova con un pizzico di sale, in modo che diventino belle spumose. Ungere una padella antiadere

Tagliatelle al tartufo

Immagine
Anche quando non siamo in stagione, possiamo permetterci queste tagliatelle al tartufo. Volete sapere come? Seguitemi e vi svelerò il trucco. Il tartufo è un tubero molto profumato e molto ricercato, che si trova principalmente in autunno e in misura minore verso marzo, anche se in questo caso è meno pregiato e dal sapore più leggero. Ma se siete amanti del tartufo e non resistete alla voglia di prepararvi queste deliziose tagliatelle al tartufo, potete fare come me e usare i prodotti Boscovivo, che vi permetteranno di avere ottime tagliatelle al tartufo, anche fuori stagione. Vediamo come le ho preparate: Ingredienti per 3 persone: 210 g tagliatelle all'uovo 50 g olio extravergine d'oliva 1 o 2 cucchiai di olio aromatizzato al tartufo Boscovivo 1 confezione di carpaccio di tartufo Boscovivo 1 scalogno Mettete al fuoco una capiente pentola di acqua e portate a bollire. Pulire lo scalogno e affettatelo sottilmente. In una padella larga e bassa, in cui potrete saltare la pasta, s

Insalata vegana al Tofu

Immagine
Spesso pensiamo che le ricette vegane siano prive di sapore, ma con questa insalata vegana vi dimostrerò che il gusto non ha confini o limitazioni. Non è detto che per apprezzare una buona insalata vegana, si debba abbracciarne la filosofia, basta lasciare libera la fantasia e non avere pregiudizi, per gustare un piatto che è un'esplosione di gusto e di colore. Questa insalata vegana è inoltre adatta a chi non può mangiare latticini ed è glutenfree. Vediamo come preparala: Ingredienti per 2 persone: 1 zucchino medio 1 scalogno songino 2 pomodori pachino 200 g tofu aromatizzato alle erbe 1 confezione di mais 10 olive origano 1 cucchiaio di semi di psillio sale olio extravergine d'oliva Pulire e affettare sottilmente uno scalogno, lavare e affettare lo zucchino; far soffriggere lo scalogno in poco olio extravergine d' oliva a fuoco basso, aggiungere le fette di zucchino e far cuocere dolcemente per circa 5 minuti o fino a che sarà morbido, ma consistente. Lasciar raffreddare.

Pasta sfoglia inglese

Immagine
La pasta sfoglia inglese è stata per me una scoperta, che sono sicura conquisterà anche voi; armatevi di una buona margarina e di utensili freddi e partiamo. In realtà non so se sia la vera pasta sfoglia inglese, ma l'ho imparata da una notissima pasticcera inglese, quindi mi prendo la libertà di chiamarla così. Questa pasta sfoglia ha il grande vantaggio di essere molto semplice e di non aver bisogno di tempi di riposo in frigo, a patto che l'impasto sia ben freddo; il risultato è davvero notevole. Vediamo come prepararla, con un passo passo. Ingredienti: 150 g burro ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% o margarina fredda 150 g farina 100 g acqua un pizzico di sale Tagliamo il burro o la margarina a cubetti, uniamo la farina, il sale e aggiungiamo l'acqua, poi iniziamo a lavorare con un coltello fino a che l' impasto sarà compatto, ma morbido. Avvolgere l'impasto in pellicola e metterlo in frigo per almeno 30 minuti ( deve essere ben freddo, se ne

Involtini saporiti

Immagine
Per preparare questi involtini saporiti non avrete bisogno di molto tempo, perché sia la preparazione, che la cottura saranno brevi, lasciando intatti tutti i sapori, che si amalgameranno in una perfetta sintonia. Gli involtini saporiti hanno l' indiscutibile vantaggio di essere molto buoni, facili e veloci, per chi ama il gusto pieno e una consistenza morbida e delicata. Vediamo come procedere: Ingredienti per 3 persone: 9 fette di carne di manzo tagliata sottile ( carpaccio ) 2 salsicce 2 fette di pancarré un bicchiere di latte ad alta digeribilità con lattosio inferiore allo 0,01% ( anche di soia o avena ) 9 fette di pancetta stesa timo fresco olio extravergine d'oliva Mettiamo le fette di pane a bagno nel latte e stendiamo le fettine di carne. Priviamo le salsicce della buccia, strizziamo bene le fette di pane e aggiungiamole, quindi uniamo anche le foglioline di timo ( basterà un rametto a dare sapore ) e lavoriamo tutto insieme, fino a che sarà ben amalgamato. Spalmiamo i

Tortine cioccolato e panna, ricetta golosa

Immagine
Se amate il gusto della cioccolata abbinato alla panna, amerete queste Tortine cioccolato e panna, ispirate alle merendine da frigo, un guscio di cioccolato che avvolge una soffice pasta biscotto al cacao e una golosa farcitura di panna. Non saprete dire di no ;-) Sono sicura che anche i vostri figli andranno matti per queste Tortine cioccolato e panna, sane, fresche e golose. Per prepararle servono una buona base di pasta biscotto, che deve essere ritagliata molto sottile, della panna fresca da montare e miele di acacia, più un buon cioccolato di copertura, tutto qui. Vogliamo vedere come prepararli? Vedrete che sarà più semplice di quello che pensate. Tortine cioccolato e panna, ricetta golosa Base di pasta biscotto al cioccolato 3 uova 150 g zucchero 40 g cacao amaro 30 g farina 00 70 g frumina 1 cucchiaino di lievito Montare le uova intere con lo zucchero fino a che diventano bianche e spumose, quindi aggiungere le polveri mischiate e setacciate mescolando piano p

Filetti di Branzino al cartoccio, ricetta semplice e veloce

Immagine
Il branzino è sicuramente uno dei pesci più facili da cucinare, con poche lische e un buon sapore; la cottura dei filetti di branzino al cartoccio ne esalta indubbiamente il gusto, anche con pochissimi ingredienti . I filetti di branzino al cartoccio sono un piatto che chiunque potrà cucinare con successo, non richiedono abilità particolari, ma permettono di preparare un secondo davvero gustoso. Nell'elencare gli ingredienti io considero due filetti a testa, ma è chiaro che se presentate un menù completo ve ne basteranno uno a testa, magari accompagnato con una insalatina mista e delle patate arrosto. Vediamo come procedere: Ingredienti per 2-3 persone: 4 filetti di branzino 4 pomodori maturi 1 limone la scorza capperi sottaceto sale Se non siete esperti nella pulizia del pesce, potete farvi sfilettare il branzino direttamente dal pescivendolo, oppure potete acquistare i filetti già pronti e surgelati, avendo cura di lasciarli scongelare in frigo all'interno di un contenitore i