Biscotti al miele senza lattosio

Biscotti al miele senza latticini

I biscotti al miele derivano dalla ricetta vegana dei biscotti all'arancia trovata su vegolosi. Loro suggerivano di prepararla con malto d'orzo, per essere completamente vegan e non avere nessun derivato animale, ma essendo io un' amante del miele, e avendo già sperimentato una ricetta simile per la frolla, ho preparato la versione con miele d'arancio, che ha dato ancora più profumo a questi biscotti al miele. La ricetta è davvero semplice, ma richiede un pò di pazienza nel modellare i biscotti, perchè la frolla non risulta compatta come la frolla classica. Quindi seguitemi che vi svelerò il trucco per fare dei biscotti buoni, senza derivati del latte, senza uova e senza nichel.

Ingredienti:

150 g farina 00
100 g riso macinato (o farina di riso)
100 g miele d'arancio
50 g olio extravergine
1 cucchiaino di bicarbonato
la scorza grattugiata di un arancio

Vi chiederete perchè il riso macinato e non la farina di riso. Se possedete un robot, scoprirete che i chicchi macinati non diventano polvere e mantengono un minimo di granulosità che è piacevole, se sgranocchiata in un biscotto che di suo sarebbe morbido. Perchè questi non sono i classici frollini, ma si mantengono morbidi e sono perfetti per essere tuffati in un tè, o per accompagnare un succo di frutta o un latte vegetale.

Preparazione:

Macinate il riso fino a che sarà quasi polvere.
Mettete la farina e il riso macinato in una ciotola, aggiungete il bicarbonato e la scorza grattugiata dell'arancia.
Scaldate il miele per scioglierlo un pò e unitelo all'olio mescolando, quindi versate il tutto nelle polveri e lavoratelo con le mani; se fosse necessario aggiungete un cucchiaio o due di acqua. La frolla rimarrà comunque poco amalgamata, quindi bagnatevi le mani e prelevate dei piccoli pezzi, che arrotonderete a formare una pallina. Disponete le palline su una placca da forno rivestita con carta forno e con una forchetta bagnata schiacciateli, per ottenere i biscotti che vedete in foto. Mettete a cuocere in forno caldo a 170° per circa 15 minuti o fino a che saranno dorati.

Commenti