Muffin alle banane

Muffin-alla-banana

I muffin alla banana sono piccoli dolci monoporzione, perfetti per la colazione di grandi e di piccini. Capita di avere banane molto mature, perché ne avete comprate più del previsto, perché avete pensato di fare una macedonia e poi avete cambiato progetto, perché per un periodo mangiavate solo banane e invece adesso non le tocca più nessuno, i motivi sono tanti e diversi ed è un peccato buttarle, quindi eccovi un utile suggerimento, ottimi muffin alla banane, senza latte, burro e derivati, che piaceranno davvero a tutti. Vediamo come procedere:


Ingredienti:

2 banane mature
2 uova
100 g farina di tipo 2
60 g olio di semi di girasole
80 g zucchero
1 cucchiaino di lievito ( meglio a base naturale )
pinoli qb

Sbattere la uova intere con lo zucchero, aggiungere l'olio, la farina, un cucchiaino di lievito, le due banane schiacciate e lavorate bene con la frusta, fino a che l'impasto sia ben amalgamato. Io ho usato una farina di tipo 2 da grani antichi, potete usare anche farina 0, ma se trovate questo tipo di farina il sapore ne guadagnerà, sarà più ricco e rustico. Suddividere l'impasto nei pirottini da muffin, riempitene circa la metà, cospargete la superficie di pinoli e infornate a 170 ° per circa 30 minuti, sulla superficie dovrà formarsi una crosticina dorata e uno stecchino inserito al centro dovrà uscirne asciutto. Si conservano in contenitori di metallo o in buste di plastica chiuse.

Potrebbe interessarti anche...